Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
10/01/2020 13:22:00

Trapani, ancora criminali in centro. Danneggiata l'auto di Pino Maggiore, e ...

 Un'altra auto é stata danneggiata, la scorsa notte, nella zona del centro storico di Trapani. Questa volta è accaduto in via Giudecca, nei pressi del Palazzo di giustizia.

Nel mirino, la macchina di Pino Maggiore titolare della storica Cantina siciliana. Ignoti hanno mandato in frantumi il vetro dello sportello impossessandosi di un telefonino cellulare.

L'amara scoperta alla chiusura del locale quando Pino Maggiore ha raggiunto la vettura parcheggiata nelle adiacenze della Cantina. Non è la prima volta che il centro storico è teatro di simili episodi. Lo scorso mese di novembre in una sola notte vennero danneggiate ben sette auto in sosta in viale Regina Elena, nella zona del porto. Altri casi si sono verificati anche in via XXX Gennaio. Insomma, una escalation senza fine.