15/01/2020 11:30:00

Il figlio disabile, il padre impegnato nel sociale. Chi sono le vittime di Mazara

Da anni era impegnato nel sociale, in azioni di solidarietà a favore di persone con disabilità. Enzo Monaco era molto conosciuto a Mazara del Vallo per la sua attività benefica. E' morto ieri sera insieme al figlio Livio nel terribile incendio scoppiato nella loro villetta di via Napoli.

La moglie e madre delle vittime, Elvira Lasco, è uscita invece indenne dal rogo scaturito, molto probabilmente, dal corto circuito di un televisore. 

Livio Monaco era disabile, e proprio per questo il padre Enzo, che soffriva di cardiopatia, aveva iniziato anni fa ad occuparsi di sociale, di persone diversamente abili, fondando un'associazione che portava proprio il nome del figlio. 

Enzo Monaco ha anche partecipato alla vita politica di Mazara del Vallo, aderendo nel corso degli anni a formazioni politiche di centrodestra.