23/02/2020 02:00:00

La marsalese Valentina Alagna trionfa alla "Corrida" cantando con il linguaggio dei segni

 La prima puntata del 21 febbraio 2020 de La Corrida di Carlo Conti, il talent-varietà di Rai 1, è stata vinta dalla marsalese Valentina Alagna. L’esibizione della psicologa 32enne di Marsala è stata molto emozionante, da applausi. Il videomessaggio d’augurio è stato inviato dalla famiglia.

Valentina è diventata sorda all’età di 5 anni ed ha imparato a leggere il labiale della gente. A La Corrida ha voluto esibirsi con il brano “Come un pittore” dei Modà, interpretandolo nella lingua dei segni, riuscendo a conquistare il pubblico.

Enzo Amato e Nicola Anastasi dei Trikke e Due Cabaret: “Eravamo sicuri che ce l’avrebbe fatta. Nelle nostre Corride ha sempre vinto, l’abbiamo portata ai provini a Palermo in autunno ed eravamo certi che l’avrebbero presa nel programma. Appena è arrivata la chiamata dalla redazione Rai romana abbiamo detto a Valentina ‘vai e torna con il primo premio’. E così ha fatto. E ci ha fatto commuovere anche a noi davanti al televisore. Felici quanto lei”.

Il primo posto Valentina se l’è diviso con i gemelli Milano, ovvero Antonino, Raffaele, Rosario ed Antonio, studenti ballerini di 15 anni da Napoli. I quattro fratelli ballano fin da piccoli, e sul palco della Corrida si sono esibiti proprio in un numero di ballo, sulle note di “Tu vo’ fa l’americano” remixata, ottenendo anche loro una grande ovazione dal pubblico.



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste