27/03/2020 00:30:00

"Crisi da Coronavirus, quali aiuti a imprese e lavoratori agricoli?"

 “Quali interventi sono previsti per imprese e lavoratori agricoli?”.
Lo chiede il presidente della Strada del Vino Erice Doc, Salvino Caprarotta, in una lettera inviata all'assessore Regionale all'Agricoltura. Ecco la lettera.

La nostra Regione, come del resto l’intero mondo, vive una situazione estremamente difficile per la grave emergenza sanitaria.
In questo drammatico contesto il comparto agricolo viene, giustamente, chiamato a garantire la produzione per i rifornimenti alimentari al Paese: gli imprenditori ed i lavoratori agricoli sono in prima linea.

Abbiamo però bisogno di capire come gli interventi previsti dal DPDC del 17 marzo 2020 saranno applicati ed in quali tempi.
Siamo molto preoccupati:
• per l’invio di cartelle di pagamento da parte dei Consorzi Idrici di cui chiediamo la sospensione sia ai sensi dell’art. 10 della legge regionale n°1 del 24/01/20 sia ai sensi dell’art. 68 del citato DPDC;
• per l’iter del funzionamento della Cassa Integrazione in Deroga specificatamente per le aziende agricole con meno di cinque dipendenti;
• per la difficoltà nel definire i progetti per gli interventi europei ed il completamento degli interventi finanziati;
• per la difficoltà di reperire presidi sanitari per garantire la sicurezza degli operatori, costretti spesso a doversi muovere in territori di vari comuni;
• per una paventata vittoria delle lungaggini burocratiche sull’emergenza.

Abbiamo letto la Vs. Nota 11373 del 10 marzo 2020 la cui ratio apprezziamo e condividiamo, gli imprenditori ed i lavoratori agricoli sono in prima linea e, come tali, devono essere sostenuti.
Certi di una Sua gradita risposta e di un Suo chiaro intervento, inviamo i migliori saluti.

Salvino Craparotta
Presidente