15/04/2020 06:20:00

Volley. "Inevitabile la decisione Fipav di chiudere qui la stagione". Parla Massimo Alloro

 In questi giorni, la brusca decisione da parte della Fipav di certificare la chiusura della stagione 2019/2020, ha posto un interrogativo che gli appassionati di volley si fanno: " Si è trattata di una misura felice assunta dalla Federazione Italiana Pallavolo di dichiarare conclusa la stagione di tutti i campionati in Italia ? ".

L'emergenza sanitaria da Coronavirus ha messo sottosopra il mondo dello sport e del volley. Secondo il presidente della Sigel Marsala Volley, Massimo Alloro "a malincuore, si è trattata dell'unica scelta obbligata, venendo meno le condizioni di massima sicurezza e prevenzione per gli atleti, staff, addetti ai lavori a causa del Covid-19 che sta attanagliando l'Italia. La decisione di non continuare a giocare è stata la scelta più logica. Ha prevalso il buon senso almeno nell’ottica di salvare il regolare inizio della prossima stagione. Spiace soprattutto per i tifosi. Una notizia che non avremmo mai voluto comunicare".

Chiusura sul momento che stava attraversando la Sigel Marsala Volley in A2, squadra reduce da un mese di febbraio di sole vittorie: "La voglia di tornare in campo era tanta, dopo l'inizio scoppiettante in Pool Salvezza con le tre vittorie su altrettante gare, ma è l'ultima cosa alla quale pensiamo davanti a quello che sta accadendo. Quello che conta in questo preciso momento è la Salute. L'auspicio è di metterci tutto alle spalle già a partire dai mesi estivi (luglio, agosto) ed essere pronti ai nastri di partenza del prossimo torneo".

Emanuele Giacalone