05/07/2020 10:04:00

Artemisia, arresti domiciliari per l'ex deputato regionale Lo Sciuto

 L'ex deputato regionale di Castelvetrano, Giovanni Lo Sciuto, va agli arresti domiciliari.


L'ordinanza è stata eseguita dai carabinieri nell'ambito dell'indagine “Artemisia”, un'inchiesta con un percorso tortuoso e fatto ricorsi e scontri tra accusa e difesa.
L'indagine verte su un sistema fatto di favori, corruzione, che coinvolge esponenti politici, professionisti, funzionari pubblici dell'Inps, soggetti legati a cosa nostra e massoneria.
L'operazione Artemisia è scattata nella primavera del 2019 con l'esecuzione di numerose misure cautelari. Uno scontro tra pm e difesa su questioni procedurali e territoriali portarono il tribunale del Riesame di Palermo a rimettere in libertà tutti gli indagati, tra cui Lo Sciuto. Adesso, però, c'è stato un nuovo pronunciamento dopo il ricorso presentato dai Pm di Trapani, e l'esecuzione dell'ordinanza di arresti domiciliari per l'ex deputato regionale di Castelvetrano.

Sullo stesso filone nelle scorse settimane è scattata l'operazione Artemisia Bis, con 28 persone indagate per un giro di mazzette per avere indennità false.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif