15/07/2020 09:07:00

La proposta dell'ex Sindaco Carini: "Marsala diventi capoluogo di provincia" 

 "Marsala diventi capoluogo di provincia al posto di Trapani". E' la singolare proposta dell'ex Sindaco della città, Renzo Carini, che infiamma il dibattito.

L'idea di Carini non nasce per caso. Tra poco, infatti, nascerà, da una scissione di Trapani, il nuovo comune di Misiliscemi, e la città capoluogo di provincia perderà gran parte del suo territorio, e molti abitanti.

Marsala è già la prima città della provincia (e una delle più grandi in Sicilia) e quella che dovrebbe essere naturalmente capoluogo. E oggi, alla luce di quanto avviene a Trapani (dove infatti già si pensa ad una fusione con Erice per contenere i danni) ha ancora più titoli.

Vero è che non ci sono più le province, sostituite dai Liberi Consorzi, ma una città capoluogo ha la Questura, la Prefettura, le sedi principali di Inps, Agenzia delle Entrate, eccetera. Tutti uffici che generano ricchezza, come chi vive a Trapani sa bene. 

"Tra poco nascerà un nuovo Comune, da una scissione di Trapani. Credo che questa sia un'occasione per porre un tema: Marsala è la più grande città della provincia, e adesso lo è ancora di più. Ecco, perché il prossimo Sindaco non si impegna a spostare la sede del capoluogo da Trapani a Marsala? Non è una battaglia di campanile, ma il prendere atto dei fatti, e significa ridare alla nostra città il prestigio che merita!" scrive Carini. 

Tantissimi i marsalesi favorevoli, qualche malumore, come è normale che sia, a Trapani. Il dibattito è aperto. Carini lancia la proposta ai prossimi candidati Sindaci della città (lui ha più volte ribadito di non essere interessato alla candidatura). Vedremo cosa accadrà. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif