17/09/2020 13:05:00

Una vignetta in ricordo di Willy, il giovane massacrato per difendere un amico

Una vignetta che ricorda Willy. Il vignettista marsalese Marco Rallo ha dedicato una sua vignetta commemorativa a Willy, il giovane massacrato con calci e pugni, fino alla morte, per aver difeso un amico.

Un tema delicato, questa volta scelto per sensibilizzazione maggiormente l'opinione pubblica. "Di solito non mi capita di realizzare vignette commemorative o in ricordo di qualcuno - scrive l'autore sul suo profilo facebook -  ma stavolta ho voluto fare un'eccezione". 

Willy Monteiro Duarte, lo ricordiamo, 21 anni, capoverdiano, studente dell’istituto alberghiero di Fiuggi e promessa della squadra di calcio di Paliano, sabato 5 settembre era uscito da un pub per sedare una rissa e aiutare un suo amico che aveva fatto un apprezzamento di troppo a una ragazza. Gli animi si erano pure placati gli animi, e Willy e i suoi amici stavano tornando a casa, ma un Suv si è piazzato davanti a Willy che stava andando a prendere la macchina, sono scesi in quattro e lo hanno preso a calci e pugni sui fianchi, al petto e in testa. Willy è poi morto in ospedale.