16/10/2020 06:45:00

"Troppi immigrati". A Retequattro la protesta degli abitanti di Valderice 

 A "Diritto e Rovescio", ieri, su Retequattro, sono stati di scena gli abitanti di Valderice, che, in un collegamento in diretta, hanno protestato contro gli immigrati di Villa Sant'Andrea.

Delle tensioni che ci sono in città, con petizioni, proteste e richieste di intervento del Prefetto, ne abbiamo parlato qui. 

Il disagio a Valderice è dovuto al fatto che il centro di accoglienza è in pieno centro abitato, e ospita immigrati che dovrebbero stare in quarantena e che invece fuggono, spesso entrando anche nelle abitazioni di chi abita lì vicino, o causando risse, con ferimenti, o incendi.

 


"Il problema sicurezza per il Centro migranti di Valderice va affrontato in sede politico istituzionale. Se ne facciano carico i due partiti che sono al governo nazionale, PD e M5S, i cui rappresentanti territoriali hanno iniziato da poco a dialogare su ipotesi di alleanze".

Così l'avvocato Vincenzo Maltese, presidente dell'Osservatorio per la Legalità e dirigente regionale dell'associazione Codici - Centro per i Diritti del Cittadino.

"Legittime le proteste e le preoccupazioni degli abitanti di Valderice. Bene hanno fatto il sindaco Francesco Stabile e il consigliere Gianfranco Palermo ad alzare l'attenzione e sollevare il problema dinanzi al Prefetto che però dipende dal Ministero dell'interno e quindi dalla ministra Lamorgese.  Ricordo infine che il problema "sicurezza" è generalizzato perché evasioni con lesioni in danno di agenti delle forze di Polizia si sono registrati anche presso i Centri di accoglienza dell'agrigentino e di Pozzallo".



Native | 2021-06-15 17:40:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Fisiomedical: centro medico-sportivo all’avanguardia

Il centro medico-sportivo Fisiomedical è una moderna e ampia struttura che si avvale di un'equipe medico-riabilitativa specializzata e di apparecchiature altamente innovative. Offre innumerevoli servizi indirizzati al recupero del benessere...

Finanza Agevolata | 2021-06-14 10:37:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Bando INAIL 2020. Lo sportello è aperto!

Il bando INAIL 2020 per il 2021 consente alle aziende di ottenere un contributo a fondo perduto del 65% fino a 130.000 euro (oltre l’iva) per investimenti aziendali quali presse, centri di lavoro, robot, muletti, che contribuiscano a...