17/10/2020 17:25:00

Diverbio finisce a cazzotti a Pantelleria. Un uomo a processo

 Due cazzotti in volto per chiudere un’animata discussione. E’ quanto si contesta ad un 37enne romeno, Aurel Steclaru, per il quale la Procura di Marsala ha disposto la citazione a giudizio per il reato di lesioni personali.

Ad essere colpito al volto sarebbe stato Gabriel Alexoe, 37 anni, anche lui romeno, al quale, lo scorso 9 marzo, all’ospedale “Nagar” di Pantelleria, gli fu diagnosticato un “trauma al volto” giudicato guaribile in 4 giorni. Il processo a Steclaru verrà avviato il 2 febbraio 2021 davanti al giudice di pace dell’isola. A difendere l’imputato è l’avvocato marsalese Francesco Vinci.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1605107467-alza-la-tua-visione.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1605287177-selezioni.png
https://www.tp24.it/immagini_banner/1604745833-aquapur.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1604651182-jacket-days.gif