30/10/2020 11:26:00

Alunne bendate durante l'interrogazione a distanza

Alunne bendate durante l'interrogazione a distanza per impedire loro di consultare gli appunti. E' successo al liceo Caccioppoli di Scafati. 

Un'insegnante di Latino e Greco durante un'interrogazione, a distanza, ha fatto bendare i suoi alunni interrogati per evitare che sbirciassero negli appunti. La foto ha fatto il giro del web, suscitando reazioni di indignazione. Nel periodo difficile della scuola con la dura vita della didattica a distanza succede anche questo. 


"Si trattava di un esempio per dimostrare ai ragazzi che non hanno bisogno di sbirciare" ha detto il dirigente scolastico Domenico D'Alessandro, che ha già parlato dell'accaduto con la docente. E l'episodio è stato anche oggetto di un'interrogazione del consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1605107467-alza-la-tua-visione.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1604331449-novembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1606118777-novembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1604651182-jacket-days.gif