19/11/2020 19:26:00

Marshawn Powell, per problemi familiari,  non fara più parte della rosa della Pallacanestro Trapani

 

A pochi giorni dell’inizio del campionato di basket di serie A2, la Pallacanestro Trapani comunica la risoluzione consensuale del contratto con l’ala pivot americana Marshawn Powell.

 

Motivazioni strettamente personali e la necessità di ricongiungersi con la propria famiglia negli Stati Uniti hanno portato l’atleta a prendere questa difficile decisione. Preso atto della volontà del nativo di Newport News, la società del presidente Pietro Basciano ha assecondato il desiderio del giocatore.

 

La Pallacanestro Trapani rivolge a Marshawn Powell i migliori auguri per il proprio futuro.

 

Queste le parole dell’amministratore delegato della 2B Control Trapani Nicolò Basciano: “La perdita di un giocatore come Powell alla vigilia dell’inizio del campionato costituisce un problema non facile da superare. Già da un po' Marshawn aveva manifestato una situazione di malessere dovuta all’impossibilità di poter stare vicino alla propria famiglia e oggi, in conseguenza a ciò, abbiamo preferito assecondare le sue esigenze piuttosto che mantenere in gruppo un giocatore infelice. Non abbiamo avuto alcun ostacolo e abbiamo subito trovato un accordo per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro. Insieme allo staff tecnico ci siamo attivati immediatamente per intervenire sul mercato alla ricerca di un valido sostituto”.

 

Giovanni Ingoglia



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1605107467-alza-la-tua-visione.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1605287177-selezioni.png
https://www.tp24.it/immagini_banner/1605601360-novembre-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1604651182-jacket-days.gif