21/12/2020 19:16:00

Con non pochi problemi la Pallacanestro Trapani la spunta, 71 a 78,  sul campo del Biella

 

Vittoria in rimonta, la terza in campionato,  per la Pallacanestro Trapani sul campo dell'Edilnol Biella con la gara, valida per l’ottava giornata,  terminata con il punteggio di 71 a 79. Un match in cui i granata non hanno mai mollato. Decisiva la seconda parte del match in cui i trapanesi hanno stretto le maglie in difesa e sono riusciti poi a portarsi in vantaggio. Fondamentali i sei punti nel finale del terzo quarto realizzati da Salvatore Basciano, un parziale poi ampliato nell’ultima frazione con l’1-13 firmato dalla 2B Control Trapani. Tra i singoli, in doppia cifra, LaMarshall Corbett, autore di 19 punti e protagonista nel finale, Mollura che ha realizzato 14 punti, Renzi 12 e Nwohuocha 11.

Domenica 27 dicembre i granata affronteranno, tra le mura amiche,  l’Orlandina. Per le due siciliane, appaiate in classifica a quota 6, si tratta del quarto confronto stagionale tra supercoppa e amichevole, stavolta in palio ci saranno i 2 punti.

 

 

Il tabellino della gara Edilnol Biella vs 2B Control Trapani 71-79:

 

Parziali: (23-19; 45-41; 58-57; 71-79).

 

Edilnol Biella: Bertetti 3 (1/4 da tre), Miaschi 11 (5/10; 0/3), Pollone 11 (4/5; 1/2), Hawkins 13 (2/7; 3/5), Wojciechowski 8 (3/4; 0/1), Barbante (0/1; 0/1), Berdini 4 (1/4), Vincini, Lugic (0/1 da tre), Aimone ne, Moretti ne, Laganà 21 (8/13; 1/4)

Allenatore: Iacopo Squarcina.

 

2B Control Trapani: Nwohuocha 11 (5/7), Mollura 14 (2/4; 3/3), Miller 6 (3/6; 0/1), Corbett 19 (5/8; 1/5), Spizzichini 5 (0/1; 1/3), Basciano 6 (1/1 da tre), Renzi 12 (3/7; 1/3), Adeola 4 (1/1), Tartamella ne, Erkmaa 2 (0/2 da tre)

Allenatore: Daniele Parente.

 

Arbitri: Nuara, Puccini, Bramante.

 

Note: Gara a porte chiuse.

 

 

1° QUARTO: Coach Parente schiera il quintetto formato da Erkmaa, Corbett, Spizzichini, Miller e Renzi. Squarcina risponde con Laganà, Miaschi, Pollone, Hawkins, Wojciechowski. Trapani inizia bene e si iscrive subito a referto con Miller e Renzi. Laganà mette a segno cinque punti consecutivi, intervallati dai liberi di Erkmaa. Renzi dalla lunga distanza è preciso (3’ 5-9), Pollone realizza dall’area, mentre Corbett, Erkmaa e Laganà vanno a segno in penetrazione. Miller e Hawkins segnano da sotto, mentre Corbett dalla media (6’ 11-15). Hawkins realizza una bomba, mentre Wojciechowski schiaccia il primo vantaggio piemontese (8’ 16-15). Dopo il time-out di Parente, Bertetti mette una tripla, mentre Trapani accorcia con i liberi di Adeola. Berdini e Wojciechowski trovano abilmente la via del canestro ed il quarto termina 23-19.

 

2° QUARTO: Il gioco riprende con la tripla di Mollura. Spizzichini fa uno su due dalla lunetta, mentre Laganà appoggia in contropiede il +2 (12’ 25-23). Renzi pareggia il match con un canestro dalla media, mentre Mollura realizza altri tre punti, che costringono Squarcina al time-out (14’ 25-28). Wojciechowski realizza allo scadere dei ventiquattro secondi, mentre Miaschi riporta Biella in vantaggio (16’ 29-28). Nwohuocha si iscrive a referto, ma Biella è in buon momento e trova la via del canestro con Laganà e Pollone. Spizzichini fa uno su due ai liberi, Miaschi appoggia al vetro +4, mentre Renzi realizza i tre tiri liberi a disposizione. Pollone realizza da sotto, a cui risponde Nwohuocha dalla lunetta (18’ 37-35). Al canestro di Hawkins segue quello di Mollura, mentre Miaschi fa uno su due dalla linea della carità e poi realizza da sotto. Nel finale Corbett fa due su due con i tiri liberi, mentre Nwhouocha schiaccia il meno 2, ma sul fil di sirena Pollone realizza il 45-41 dell’intervallo.

 

3° QUARTO: Il gioco riprende con due canestri consecutivi di Laganà, mentre Spizzichini realizza la tripla che tiene vivi i granata. Miaschi e Laganà mettono a segno il +9, facendo chiamare il minuto di sospensione a coach Parente (22’ 53-44). Corbett trova la via del canestro, Nwohuocha realizza da sotto, parziale interrotto dai liberi di Berdini. Dalla lunetta realizza anche Nwohuocha, ma è la tripla di Basciano a riportare i granata in partita: lo stesso giovane mette a segno poi tre tiri liberi che fanno terminare la frazione sul 58-57.

 

4° QUARTO: Wojciechowski mette un tiro libero, mentre Pollone e Laganà dalla media. Miller accorcia sul -4 con un tap-in, ma Laganà fa uno su due ai liberi. Miaschi in penetrazione è preciso, a cui rispondono Renzi da sotto e Mollura con una tripla (36’ 66-64). Corbett impatta il punteggio con un contropiede, Wojciechowski fa uno su due dalla lunetta. Nwohuocha e Corbett portano Trapani in vantaggio. I granata in un gran momento hanno piazzato un parziale 1-13, costringendo Squarcina al time-out (38’ 67-72). Laganà fa uno su due dalla linea della carità, Corbett e Hawkins realizzano da tre punti. A trenta secondi Corbett è chirurgico dalla lunetta che con il +6 consegna la vittoria ai granata. Finale 71-79.

 

Giovanni Ingoglia



https://www.tp24.it/immagini_banner/1614066483-renault-clio-hybrid.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1613560266-mr05.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1613497738-febbraio-2021.jpg