22/12/2020 18:15:00

Radiografie ed ecografie gratuite per malati oncologici terminali di Trapani e Marsala

 Un regalo speciale per i pazienti della SAMOT Ragusa, Società Assistenza Malati Oncologici Terminali. La Clinica Medora di Trapani, infatti, ha deciso di donare delle radiografie e delle ecografie a domicilio ad alcuni assistiti della zona di Trapani e Marsala.

 

La SAMOT Ragusa Onlus è un’associazione che offre, senza alcun costo per l’utente, assistenza sociosanitaria gratuita integrata e continuativa ai malati inguaribili e supporto alle loro famiglie e opera anche nel territorio trapanese.

 

L’associazione SAMOT Ragusa Onlus da più di 20 anni persegue l’obiettivo di soddisfare tutti i bisogni del paziente che necessita di cure palliative e del suo nucleo familiare al domicilio per migliorarne la qualità e dignità di vita.

 

“Abbiamo deciso per le festività natalizie – afferma Marco Politi, fondatore della Clinica Medora - di regalare delle prestazioni fondamentali per questi pazienti. È una collaborazione tra la SAMOT e la Clinica in un momento storico difficile. Abbiamo voluto aiutare con la nostra professionalità per donare un Natale più sereno”.

 

Un’azione benefica che permetterà di effettuare delle radiografie ed ecografie a domicilio. Con questa soluzione è possibile accorciare maggiormente le distanze fra paziente e operatore sanitario, in un rapporto più diretto, vero e trasparente che si attua in un luogo familiare e privato per chi è in una condizione di sofferenza e di malattia.

 

Le radiografie saranno effettuate dal dottor Marco Politi mentre le ecografie verranno espletate dal dottor Marcello Campione nella zona di Trapani e dal dottor Andrea Anastasi in quella di Marsala.

 

“Il nostro obiettivo è quella di sensibilizzare il territorio con questo servizio, che dà l’opportunità di effettuare radiografie ed ecografie a domicilio in tutto il territorio della provincia” ha concluso Politi.

 

Una bella iniziativa in questo periodo altamente problematico come quello che stiamo attraversando, sia dal punto di vista sanitario sia economico, che può essere d'aiuto a chi ne ha bisogno.

 

La possibilità dei pazienti di poter accedere ad un servizio di esami domiciliari, ha come scopo quello di favorire la permanenza a domicilio delle persone non autosufficienti; in questo modo è possibile portare vantaggi anche per la famiglia, la quale può continuare a compiere le proprie abitudini lavorative o personali senza dover essere impegnati in lunghe attese all’interno degli ospedali o ambulatori privati, agevolando così disagi e costi sia personali che sociali dovuti all’assenza dalle attività lavorative.

 

I pazienti che potranno beneficiare degli esami saranno individuati direttamente dalla SAMOT Ragusa e successivamente contattati dalla Clinica.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1618405624-nuova-audi-q2-e-q3-sportback-aprile.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618563808-istituzionale.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618216035-aprile.jpg
!-- ADS_MEDIUM_RECTANGLE_4_DESKTOP -->
<