25/01/2021 10:15:00

Con il punteggio di 80 a 90 la Pallacanestro Trapani cede i due punti al Treviglio

 

Sfuma la possibilità di centrare la seconda vittoria consecutiva, arriva invece la sconfitta per la Pallacanestro Trapani che cade al PalaConad nel confronto con Treviglio con il punteggio finale di 80-90. Una gara per larghi tratti in equilibrio e decisa solamente nell’ultima frazione di gioco, nella quale la formazione ospite è stata lucida ed un pizzico fortunata. Per i granata, che dopo un minuto di gioco hanno perso per infortunio anche Spizzichini, oltre a Nwuohuocha ed Adeola, è stato impossibile contenere uno stratosferico JJ Frazier che con i suoi 36 punti ha trascinato i suoi alla vittoria.

 

 

Il tabellino della gara

 

Parziali: (26-22; 44-42; 61-63; 80-90).

 

2B Control Trapani: Corbett 23 (2/3, 5/7), Miller 14 (4/6, 1/3), Mollura 11 (2/4, 0/2), Renzi 10 (2/5, 1/5), Palermo 8 (3/5, 0/2), Erkmaa 5 (1/1, 1/3), Milojevic 4 (2/3), Pianegonda 3 (1/2 da tre), Spizzichini 2 (0/1, 0/1), Tartamella ne.

Allenatore: Daniele Parente.

 

BCC Treviglio: Frazier 36 (7/11, 6/10), Pepe 13 (2/2, 1/3), Nikolic 12 (5/7, 0/2), Lupusor 11 (5/6, 0/2), Sarto 7 (2/3, 1/1), Borra 6 (3/6), Reati 5 (1/4, 1/3), D’Almeida (0/1), Bogliardi, Corini ne, Manenti ne, Amboni ne.

Allenatore: Devis Cagnardi.

 

Arbitri: Maschio, Di Toro, Praticò.

 

Note: Gara a porte chiuse.

 

 

La cronaca

 

1° QUARTO: Coach Parente schiera il quintetto formato da Palermo, Corbett, Spizzichini, Miller e Renzi. Cagnardi risponde con Frazier, Pepe, Sarto, Nikolic e Borra. La gara inizia con la tripla di Frazier e con il canestro dalla media di Nikolic. Trapani si sblocca con la bomba di Corbertt e con i liberi di Spizzichini che pareggia. Miller poi recupera il pallone ed inchioda la schiacciata del primo vantaggio granata, che dura però poco in quanto Frazier mette a segno prima un gioco da quattro punti e poi dalla media (3’ 7-11). Trapani nel frattempo perde Spizzichini per infortunio. Sarto realizza una tripla, ma Miller e Corbett sono agili a trovare la via del canestro da sotto. Frazier porta a segno la sua penetrazione, mentre Corbett realizza la tripla del -2 (6’ 14-16). Palermo pareggia il match, ma Nikolic va a segno allo scadere dei ventiquattro secondi. Renzi si iscrive a referto, Pepe e Miller fanno due su due dalla lunetta, mentre Erkmaa e Corbett riportano Trapani avanti con le bombe. Nel finale Luposor realizza ed il quarto termina 26-22.

 

2° QUARTO: Milojevic va a segno da sotto, ma Frazier e Reati sono abili nel realizzare difficili triple. Nikolic e Milojevic fanno a spallate sottocanestro, Mollura è preciso dalla linea della carità, mentre Frazier realizza la tripla del suo diciassettesimo punto (15’ 32-33). Ancora Frazier va a segno dalla lunetta, mentre Pepe è preciso dalla media. Trapani prova a reagire con una schiacciata di Miller che entrerà nella top ten, mentre Mollura realizza un gioco da tre punti che vale il pareggio dell’incontro (16’ 37-37). Al canestro di Nikolic risponde Palermo con i tiri liberi, mentre Mollura porta Trapani avanti (18’ 41-39). Frazier prima pareggia e poi dalla lunetta, mentre Pianegonda mette a segno la tripla allo scadere (20’ 44-42).

 

3° QUARTO: La gara riprende con due scoppiettanti schiacciate di Borra e con un canestro di Pepe dalla media. Renzi sblocca i granata con una tripla, mentre Corbett mette a segno i liberi del vantaggio trapanese (23’ 49-48). Frazier è preciso con due arresti e tiro consecutivi, intervallati da un libero di Corbett. Miller dall’angolo realizza la tripla del sorpasso (24’ 53-52), ma ancora Frazier è incontenibile e si porta a 28 punti personali. Mollura e Renzi sono chirurgici ai tiri liberi, mentre Lupusor mette a segno un gioco da tre punti (28’ 58-57). Al canestro di Erkmaa seguono quelli di Sarto e Nikolic. Dopo il tiro libero di Mollura, Lupusor realizza il canestro che vale il vantaggio di Treviglio (30’ 61-63).

 

4° QUARTO: Renzi pareggia il match, ma Treviglio è abile nel segnare con Nikolic e Sarto. Al canestro di Corbett segue quello di Nikolic, mentre Lupusor viene lasciato solo dalla difesa granata. Dopo il time-out di Parente (34’ 65-71), Frazier realizza l’ennesima tripla. L’alley-oop tra Corbett e Miller porta Cagnardi al minuto di sospensione (36’ 67-74). Frazier raggiuge i suoi 34 punti, con la settima bomba, ma dalla stessa distanza risponde Corbett. Frazier segna da ogni angolo del campo, Trapani prova a reagire con Palermo, Mollura e Corbett con i granata che si rifanno sotto (38’ 76-79). Pepe realizza una bomba da otto metri, mentre Borra realizza da sotto il canestro che chiude l’incontro. La gara poi termina con il punteggio finale 80-90.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1618405624-nuova-audi-q2-e-q3-sportback-aprile.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618563808-istituzionale.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1618498193-profumo-di-liberta.jpg
<