02/02/2021 06:00:00

L'ergastolo a Margareta Buffa per l'omicidio di Nicoletta Indelicato. "Anche lei si è rovinata la vita"

 “Colpevole. Ergastolo”. La giudice della Corte d’Assise di Trapani, Daniela Troja, pronuncia queste due parole in un’aula bunker in religioso silenzio. I genitori di Nicoletta assistono soffocando il dolore con quella discrezione che li ha contraddistinti per tutta la durata del processo.
"Anche Margareta- dice Damiano Indelicato, papà di Nicoletta, dopo la pronuncia della sentenza - si è rovinata la vita come ha rovinato la nostra" .

Margareta Buffa ha ucciso Nicoletta Indelicato e i giudici le hanno inflitto la pena più severa: carcere a vita.


 Nicoletta Indelicato è stata uccisa a Marsala con 12 coltellate e poi parzialmente carbonizzata la notte tra il 16 e 17 marzo del 2019. Il suo corpo venne ritrovato due giorni dopo in un vigneto di contrada Sant’Onofrio. Per l'omicidio di Nicoletta era stato già condannato a 30 anni di carcere Carmelo Bonetta, reo confesso. Ieri è arrivata la sentenza di condanna all’ergastolo anche per Margareta Buffa. I giudici non hanno avuto dubbi.
La sentenza è arrivata quasi a sorpresa ieri pomeriggio, quando inizialmente si pensava che dopo l’arringa della difesa e quella dell’avvocato di parte civile, si sarebbe dovuto aspettare a metà febbraio. Poi il cambio di programma, e una camera di consiglio durata pochissimo: tipico di quando la Corte ha le idee chiare sull’esito.


Margareta era collegata in video dal carcere di Agrigento, dove è detenuta.
Per Ornella Cialona, avvocato di Margareta Buffa, non è ancora finita: "Ci sono tre gradi di giudizio. Ricorreremo in Appello. Sono certa dell'innocenza di Margareta. Se fosse stata colpevole non avrebbe scelto i rito ordinario".

 

Si è chiuso così il processo di primo grado andato avanti per un anno. A chiedere l'ergastolo era stata la Pm Maria Milia al termine della sua requisitoria nell’ultima udienza. “Margareta Buffa ha pianificato l'omicidio di Nicoletta Indelicato, agendo con lucidità e malvagità”.
"Margareta Buffa ha depistato, occultato, denigrato la personalità di Nicoletta e ha reso dichiarazioni fuorvianti. Il suo alibi è maliziosamente preordinato e falso. Non è un alibi, ma la prova della sua colpevolezza”. Alla richiesta della pm ieri si era associato l'avvocato Giacomo Frazzitta, legale dei familiari di Nicoletta Indelicato.

 

 


Frazzitta si è anche soffermato sul movente: "Ormai è chiaro. Margareta è una escort a pagamento e nel suo giro di prostituzione voleva coinvolgere anche Nicoletta. Carmelo Bonetta e Nicoletta Indelicato erano i suoi schiavi. Dovevano fare tutto quello che voleva lei nel caso contrario erano violenze". Frazzitta ha poi accusato il papà dell'imputata: "Sul coltello ha detto una menzogna. Ha reso falsa testimonianza. Ha detto una bugia non su un dato marginale, ma su un dato fondamentale: l'arma del delitto".
Collegata in videoconferenza Margareta Buffa ha ascoltato l'arringa di Giacomo Frazzitta gesticolando e lasciandosi andare anche ad applausi ironici.


Nella sua arringa difensiva, invece, Ornella Cialona aveva chiesto per la sua assistita "l'assoluzione per non aver commesso il fatto". Nel corso della sua arringa il legale ha parlato di "processo eretto su basi fragili e precarie. Un processo indiziario basato sulle dichiarazioni di Carmelo Bonetta che sull'omicidio ha fornito cinque differenti versioni".


“Carmelo Bonetta – ha detto Cialona – non è affidabile. Non lo dico io, ma le perizie dei consulenti che lo hanno definito narcisista, manipolatore con un disturbo della personalità. Ha anche problemi connessi alla tossicodipendenza. E' stato lui ad uccidere Nicoletta Indelicato. E' lui l'ideatore e l'esecutore materiale del delitto. Sia Margareta, sia Nicoletta sono due sue vittime”.
I giudici però sono stati categorici. Anche Margareta Buffa ha ucciso Nicoletta, e deve scontare la pena a vita.



Sicurezza e Salute | 2021-12-02 11:41:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Fascetta nucale per respiratori facciali

Non tutti sopportano gli elastici delle mascherine dietro le orecchie, e nonostante i respiratori facciali della Puleo Healthcare siano comodi e facili da indossare, hanno anche pensato di ovviare al problema applicando ad essi la pratica fascetta...

Native | 2021-12-02 11:37:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

MERRY ENGLISH IS COMING TO TOWN Sconto del 50%

La Morgan School con l’arrivo del clima natalizio vuole portare anche delle vantaggiose promozioni che sicuramente gioveranno a coloro che hanno una vera intenzione di imparare l’inglese e soprattutto di certificarlo. A tutti gli...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1638026825-natale-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1637952008-mr29.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1638352939-max-2-di-6.gif
<