18/02/2021 06:00:00

Non solo vino. La classifica delle aziende che fatturano di più in provincia di Trapani

E' soprattutto l'agroalimentare il settore in cui operano le aziende che fatturano di più in provincia di Trapani. Dal vino alla grande distribuzione, ma anche trasporti marittimi, cablaggi, concessionarie. 

I dati sono raccolti da ReportAziende, e forniti da Consodata, che permette di monitorare l’andamento delle aziende in un territorio. Dal fatturato all’utile, o perdita, c’è chi sale e c’è chi invece è sceso negli ultimi anni in provincia di Trapani. L’ultimo dato utile è quello del 2019, quindi parliamo di un periodo pre-pandemia, con un’economia stabile, nelle sue ataviche debolezze.
Vediamo quindi quali sono le prime dieci aziende in provincia di Trapani per fatturato.

1- La prima  è la Nino Castiglione, la storica azienda trapanese, leader nel settore ittico, è l’unica in provincia a superare la soglia dei 100 milioni di fatturato annuo. Con precisione nel 2019 la Castiglione ha fatturato 114.452.610. L'andamento del fatturato è stato in aumento negli ultimi anni: nel 2017 si attestava a 98,38 milioni di euro, nel 2018 100,27 mln.. Qui un quadro riepilogativo con utili o perdite.

 

2 - Seconda in provincia per fatturato è Cantine Ermes, che ha sede a Santa Ninfa, ma opera in tutto il territorio. Nel 2019 ha registrato un fatturato di 85,61 milioni di euro, in aumento del 5,47%, meno sono diminuiti gli utili.

 

3 - Sul gradino più basso del podio la Liberty Lines, la compagnia navigazione veloce, che negli ultimi anni ha subito dei grossi scossoni societari a causa delle vicende giudiziarie che hanno coinvolto gli ex patron Morace. Nel 2019 il fatturato è stato di 82,93 milioni di euro, in calo rispetto all’anno precedente. Mentre aumentano gli utili.

 

4 - La quarta azienda per fatturato in provincia di Trapani è la Duca di Salaparuta, siamo ancora nel settore vinicolo, con sede a Marsala. E’ l’azienda che detiene il marchio Florio. Nel 2019 ha registrato un fatturato di 39,44 mln, ma da anni registra perdite d’esercizio.

 

5 - 38,94 milioni di euro è il fatturato della Sottile, il gruppo che detiene il marchio Decò e SuperConveniente, con sede a Trapani. L'azienda di supermercati ha registrato un aumento di fatturato di oltre il 57%.

 

6 - Aumento di fatturato e di utili per Essepiauto, che nel 2019 ha registrato un fatturato di 38,08 milioni di euro. La concessionaria d'auto con sede a Mazara del Vallo nell'ultimo anno ha registrato un +10,32% di fatturato.

 

7 - Settima posizione per fatturato annuo della Mio Mercato, con sede a Calatafimi. Siamo sempre nel settore alimentare e supermercati. Nel 2019 il fatturato è stato di 37,74 milioni di euro, in calo rispetto all’anno precedente, e con una perdita d’esercizio di 3,77 mln.

 

8 - Importante il fatturato della Bono & Ditta, azienda vinicola di Campobello di Mazara, che si piazza in ottava posizione. Nel 2019 ha fatturato 34,62 milioni di euro, in diminuzione rispetto all’anno prima, come l’utile.

 

9 - Nona posizione per la C.E.P, che ha sede a Calatafimi Segesta, e si occupa di attrezzature per cablaggio. Nel 2019 ha fatturato 33,96 milioni di euro, incrementando la performance rispetto all'anno precedente, così come gli utili.

 

10 - Decimo posto per Adamo Ignazio & figli, l'azienda marsalese di commercio all'ingrosso di carburante e combustibili. Nel 2019 ha fatturato 30,35 milioni di euro, incrementando il fatturato rispetto all'anno precedente. Aumentano anche gli utili.

 

Queste sono soltanto le prime dieci aziende per fatturato in provincia di Trapani, molti nomi noti, e qualche sorpresa. Ma la conferma che l'agroalimentare è il settore trainante. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1614704766-gamma-volkswagen.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1614341111-mr06.gif