04/03/2021 06:00:00

 Popolazione, lavoro, stranieri. Come cambia la provincia di Trapani: i dati

Anche in provincia di Trapani diminuiscono i residenti, come in tutto il territorio siciliano. Un fenomeno, quello dello spopolamento, che coinvolge, quindi, anche il Trapanese.

I dati del censimento permanente Istat fanno emergere anche come in alcune zone lo spopolamento è costante nei decenni, in altri è altalenante. In provincia di Trapani vivono più donne che uomini, ed è uno dei territori in cui è, in percentuale, maggiore l’aumento della componente straniera. Ancora tanta la differenza uomo-donna sul fronte occupazione, con le donne meno impegnate nel mondo del lavoro.

Un dato allarmante: ci sono più analfabeti e meno laureati. Ma andiamo ai dati. 

Residenti, uomini, donne, età
In provincia di Trapani sono residenti 421.256 persone, di cui circa 206 mila maschi e 214 mila femmine. La rilevazione al 31 dicembre 2019 fa segnare una diminuzione di circa 3 mila unità di residenti rispetto all’anno precedente, quando c’erano 208 mila uomini e 215 mila donne.
Nel grafico in basso la suddivisione per età e sesso.

Nei decenni la popolazione della provincia di Trapani ha subito dei cambiamenti, in termini numerici, non molto significativi, oscillando sempre intorno ai 420 mila abitanti. Nel 1951 erano circa 414 mila i trapanesi residenti, nel 2019 sono stati 421 mila.
Ecco il grafico di come dagli anni 50 ad oggi è cambiato il numero degli abitanti in provincia di Trapani.



Istruzione
Ci sono alcuni dati interessanti che emergono dal rapporto Istat per quanto riguarda l’istruzione. In provincia di Trapani ci sono più analfabeti. Sono 4116 nel 2019, nel 2018 erano 3909. Diminuiscono anche i laureati: sono 29.702 nel 2019, nel 2018 erano 30.416.


Lavoro
Sul fronte occupazione è macroscopico il divario uomo-donna. Sono 128.935 gli occupati in provincia di Trapani, di cui circa 80 mila uomini e 48 mila donne, una differenza di genere che segue il trend regionale.
Qui il grafico regionale con i dati del tasso d’occupazione in provincia di Trapani.

Questa invece la “torta”.



Stranieri
Aumenta la popolazione straniera in provincia di Trapani. Per l’esattezza rispetto al 2011 è Trapani la provincia che si caratterizza per il più elevato tasso di crescita medio annuo (+9,1%), con incrementi particolarmente elevati nei comuni di Vita (+17,6%), Petrosino (+15,5%) e Marsala (+15,3%).
La popolazione più presente in provincia di Trapani è quella tunisina, segue la comunità romena, quella marocchina e quella cinese.
Ecco un grafico.

 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631715777-programmazione-1-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631524102-settembre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631607232-glocalsud.gif
<