07/04/2021 06:35:00

Ha villa e auto lussuose, il fruttivendolo di Castelvetrano che non ha mai pagato le tasse

 Il commerciante che, quando la polizia municipale gli fece la sanzione, mise a verbale la dichiarazione “voi andate sempre da quelli che pagano le tasse!” (ne avevamo scritto qui), era proprio uno di quelli che le tasse non le aveva mai pagate.

E soprattutto, tra coloro che avevano il debito maggiore: oltre 50mila euro, tra Tosap, Tari ed Idrico.

Lo scrive su facebook Manuela Cappadonna, assessore del comune di Castelvetrano, che aggiunge un particolare che di certo non delinea una situazione di difficoltà da parte dell’esercente:

Non ha problemi economici, dai controlli fatti possiede una bella villa e delle auto lussuose. Eppure non paga”.

Come abbiamo già scritto, il debito ancora esigibile dai titolari dei chioschi (tra bar e fruttivendoli) è di 650mila euro. Una cifra, come sottolinea l’assessore, con la quale si sarebbe potuto asfaltare un intero quartiere. E forse, con i milioni di euro mai pagati in tutti gli anni precedenti, si sarebbe potuto asfaltare il manto stradale dell’intera città.

 Quasi tutti gli appartenenti alla categoria, infatti, non ha mai pagato nulla da diversi anni.

 

Mi colpì molto la frase che un commerciante volle mettere a verbale sulla sanzione della polizia locale: "voi andate...

Pubblicato da Manuela Cappadonna su Domenica 4 aprile 2021

Egidio Morici