21/07/2021 12:18:00

Sicilia, reddito di cittadinanza senza avere i requisiti. In cinque devono restituire 92mila euro 

In due hanno vinto consistenti somme di denaro con le scommesse online e non le hanno dichiarate, altri due sono agli arresti domiciliari e una persona non ha la residenza in Italia. Tutti, nonostante non avessero i requisiti, precepivano il reddito di cittadinanza, e adesso dovranno restituire oltre 92 mila euro all'Inps.

Nei giorni scorsi i militari delle Fiamme Gialle di Carini, in collaborazione con l’INPS, hanno individuato 5 persone, 3 delle quali residenti a Carini e 2 a Capaci, risultate illecitamente beneficiarie del Reddito di Cittadinanza.

I finanzieri hanno denunciato i soggetti alla Procura della Repubblica di Palermo e sequestrato preventivamente le quattro “Card reddito di cittadinanza”, nonché a segnalare gli indebiti percettori al locale Ufficio I.N.P.S. per l’irrogazione delle sanzioni amministrative di revoca/decadenza del beneficio e per il recupero coattivo delle somme già indebitamente percepite, complessivamente pari ad € 92.116,03.

L’attività di servizio, conferma il ruolo di polizia economico-finanziaria affidato al Corpo della Guardia di Finanza, a contrasto di coloro i quali, accedendo indebitamente a prestazioni assistenziali erogate dallo Stato, sottraggono importanti risorse economiche destinate a favore di persone e famiglie che si trovano effettivamente in condizioni di disagio.

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1627572995-benessere-visivo-ago.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1626860162-istituzionale-5-di-9.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1627396667-tac-agosto.jpg
<