01/08/2021 09:25:00

Erice, il consiglio comunale convocato sabato notte rimedia al pasticcio della Tari 

 La “fumata bianca” alle 23,47. Il Consiglio comunale di Erice, convocato in seduta urgente nella notte tra sabato e domenica, ha approvato la delibera sulla Tari che era stata bocciata la sera prima. Sul fil di lana è stato salvato un contributo di 192 mila euro, destinato alle attività commerciali danneggiate dall'emergenza pandemica. La delibera ha ottenuto nove voti favorevoli. Un voto contrario, quello di Barracco e un astenuto: Cavarretta. Nella precedente seduta la delibera, invece, era stata bocciata. Contro aveva votato Barracco e Cavarretta. Astenuti, Manuguerra, Mannina, Arceri, Strongone e Alastra. Avevano detto, invece, sì a Nacci, Agliastro, Messina, Vassallo Simone, Di Marco, Simonte e Morici.

Assenti, invece, Vassallo Giuseppe, La Porta.

Una bocciatura che aveva scatenato la durissima presa di posizione de presidente del Consiglio Luigi Nacci.

“Certamente – aveva dichiarato - è stata scritta una brutta pagina del consiglio di Erice. E' stata calpestata, da parte della opposizione, la dignità dei cittadini ericini, in special modo dei commercianti e altre categorie, che dovevano ricevere con l'approvazione della delibera sulla Tari un contributo dello stato di 192.000 euro, ripartito tra le diverse categorie. Somme che dovevano servire a colmare i danni che dette categorie avevano subito nella pandemia Covid. Fare opposizione si, - aggiunge - ma non a qualunque costo”. Delibera che, però, è stata approvata. In extremis. “La riunione urgente del Consiglio comunale è stata possibile – ha sottolineato il sindaco Daniela Toscano - grazie ai funzionari e ai dipendenti che ringrazio di cuore per essere rientrati in servizio, affinché potessero essere apposti tutti i pareri tecnici e contabili necessari alla ripresentazione della delibera bocciata; ringrazio anche i revisori dei conti che, compresa la delicatezza della vicenda, mettendo da parte i propri impegni, hanno espresso il fondamentale parere”.



Medicina e Chirurgia | 2021-09-22 15:09:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Quando rivolgersi ad un neurochirurgo?

La visita neurochirurgica è volta alla valutazione delle patologie a carico del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (costituito da tutti gli altri elementi nervosi) o di disturbi che colpiscono la colonna...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1632320101-volkswagen-t-cross.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631524102-settembre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631607232-glocalsud.gif
<