10/09/2021 22:00:00

Le attività di CoTuLevi in provincia di Trapani. La presidente incontra i volontari

 Sono diverse le attività che l'associazione CoTuLeVi, contro tutte le violenze, svolge in provincia di Trapani. Nei giorni scorsi la Presidente dell'associazione Cotulevi, Aurora Ranno, ha visitato gli sportelli antiviolenza di Alcamo, Erice, Petrosino, Mazara del Vallo e Campobello di Mazara dove ha incontrato i volontari del Servizio Civile Universale.

Ad Alcamo erano presenti la OLP Sara Varvaro e i volontari del Servizio Civile Universale Davide Salato, Caterina Turano e Cristina Gruppuso; presente anche la dott.ssa Sabrina Cavasino e l’assistente sociale Sabrina Civiletti. Durante l’incontro la Presidente, dopo aver conosciuto i volontari, ha preso visione delle attività di progettazione in corso e discusso sull’andamento del periodo di formazione da poco terminato, complimentandosi con la OLP Sara Varvaro ed augurando buon lavoro per le attività future. Nel corso dell’incontro, inoltre, si è discusso dell’attività del locale Sportello Antiviolenza coordinato dall’avv. Maria Cristina Pirrone e dell’importanza delle azioni svolte sul territorio. Infine, la Presidente Ranno ha visitato la sede messa a disposizione dal Comune di Alcamo e ringraziato i rappresentanto dello stesso Comune per la disponibilità e la collaborazione profusa nell’ambito delle attività di Servizio Civile Universale.


Ad Erice le operatrici volontarie del Servizio Civile Universale Viviana Novara, Patrizia Ficara, Erica Sciacca, Sara Asaro e Giulia Ricca insieme all’Operatrice Locale di Progetto di riferimento Dott.ssa Rosaria Sant’Angelo, hanno accolto la Presidente presso i locali di via Poma. Nel corso dell’incontro si è discusso della formazione online appena conclusa e delle future attività programmate ed elaborate dalle operatrici per la realizzazione del progetto “Dallo stalking al codice rosso” facente parte del Programma di Servizio Civile Educare alla Legalità contro ogni forma di violenza e discriminazione 2020.
 Al termine del proficuo confronto, poi, le volontarie hanno ufficializzato l’apertura dellapagina facebook “Sportello d’ascolto CO.TU.LEVI - sede di Erice” per meglio pubblicizzare le attività territoriali e per sensibilizzare quanti volessero avvicinarsi ai servizi di assistenza ed ascolto offerti.
Al termine dell’incontro, pertanto, la Presidente si è complimentata per la solerzia delle volontarie nello svolgere al meglio le loro mansioni, ringraziando anche il personale comunale per quanto messo a disposizione al fine di agevolare le descritte attività.

Aurora Ranno ha incontrato i volontari del Servizio Civile Universale di Campobello di Mazara Anna Stallone, Desirée Vivona, Giovanni Ippolito e Ilaria Vento. Con i volontari operanti presso la sede della biblioteca comunale era presente anche l'Avv. Mariella Gulotta in qualità di responsabile dello sportello e Operatrice Locale di Progetto dei volontari del Servizio Civile. Ultimato il periodo di formazione on-line, lo sportello antiviolenza è attivo nell’ambito del progetto "Dallo stalking al codice rosso".


È stata inaugurata nei giorni scorsi alla presenza della Presidente dell’Associazione Cotulevi Aurora Ranno, della referente della sede di Petrosino Avvocato Antonina Milazzo, delle associate dello sportello Avvocato Stefania Gambina e Avvocato Caterina Titone e delle volontarie del Servizio Civile per l’anno 2020/2021 Miriana Nizza, Janet Sala e Jessica Cuzzola la nuova sede dell’Associazione Antiviolenza sita a Petrosino in Viale Francesco De Vita, nelle casette ubicate all’interno del Plesso scolastico “Francesco De Vita”.
Le volontarie hanno avuto modo di confrontarsi con la Presidente sulla formazione avvenuta a distanza e sui progetti da mettere in atto prossimamente nelle scuole.

La presenza di uno Sportello Antiviolenza a Petrosino è un traguardo importante per la  comunità, soprattutto in questo periodo storico in cui i casi di violenza e di femminicidio sono sempre più numerosi. Le volontarie del servizio civile saranno in servizio tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.30 presso la predetta sede.
Incontro anche a Mazara, dove c'era la Responsabile dello Sportello Antiviolenza Avv. Laura Mauro (OLP), la deputata nazionale On. Vita Martinciglio, la Prof.ssa Paola La Melia, in qualità di volontaria e le volontarie SCU Giulia Di Pane, Erika Marino, Cristina Giacalone. Nel suddetto incontro sono stati illustrati i progetti che dovranno essere realizzati nelle scuole e/o nelle Procure.
La Presidente Aurora Ranno ha esortato i giovani nel proseguire le attività con la sensibilità e l’impegno che li hanno indotti a sposare il progetto dell’Associazione CO.TU.LE.VI. che assicurerà allo Sportello Antiviolenza presente sul territorio e all’intera Comunità Mazarese una più proficua e costruttiva sinergia operativa nell’attuazione e perseguimento delle
attività sociali programmate ed in corso di elaborazione a difesa delle donne e di quanti sono vittime di ogni forma di violenza e discriminazione.
L’On. Vita Martinciglio, inoltre, ha esplicato i progetti presenti a livello europeo sulle fasce deboli precisando che è importante puntare l’attenzione sia sulla violenza fisica che su altre forme di violenza subdole e latenti.
Questo incontro ha suscitato nei presenti grande energia ed entusiasmo motivo per cui metteranno le proprie risorse e competenze a servizio della comunità.



Sociale | 2021-10-20 15:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

E' ripreso a Mazara due il progetto "Ci siamo!"

 E' ripreso nei primi giorni di questo mese, nel quartiere "Mazara 2" di Mazara del Vallo, il progetto di animazione socio-culturale "Ci siamo!". Le azioni progettuali sono coordinate dall'Opera di Religione Mons....

https://www.tp24.it/immagini_banner/1634203156-cabina-beauty.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633937535-programmazione-2-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633535629-istituzionale-ottobre.gif
<