20/09/2021 06:00:00

Castelvetrano. Al Selinus, i "Quaderni selinuntini" e "Tetralogia del dissenno"

 Sabato 25 settembre 2021, il Teatro Selinus ospiterà alle 17,00 la presentazione deiQuaderni selinuntini”, a cura di Giuseppe L. Bonanno e Rosario Marco Atria.

E’ il lancio del primo numero relativo ad una iniziativa di tipo storico-archeologico, con cadenza semestrale, all’interno del progetto editoriale “Triskelés”, collana umanistica internazionale fondata nel 2019 per la Lithos Edizioni di Giacomo Curseri e diretta dagli stessi Atria e Bonanno insieme a Francesco S. Calcara.

 

Il volume ha la prefazione del Direttore del Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa, Bernardo Agrò, la presentazione del sindaco Alfano di Castelvetrano.

Si tratta di una miscellanea di scritti di autori vari, fra i quali i professori Martine Fourmont del CNRS di Francia, Maria Clara Conti dell’Università di Torino, Susanna Valpreda dell’Università di Padova, Carlo Zoppi dell’Università del Piemonte Orientale e i castelvetranesi Antonino Centonze, Daniela Giancontieri, Erasmo Miceli, Chiara e Giovanni Miceli, Gioacchino Mistretta, oltre ai contributi degli stessi direttori della collana.

Sulla gradinata esterna d’accesso al Teatro, gli studenti del Liceo Classico “G. Pantaleo”, reciteranno i testi della letteratura greca antica e contemporanea, coordinati dalla professoressa Ermelinda Palmeri.

 

Alle 20,00 verrà presentato il libro “Tetralogia del dissenno”, di Rino Marino, che comprende “Ferrovecchio”, “Orapronobis”, “La malafesta” e “Il ciclo dell'Atropo”.

Pubblicato nel 2020 da Editoria & Spettacolo nella collana “Percorsi”, con una lunga prefazione firmata da Luigi Lo Cascio e un contributo conclusivo di Giusi Arimatea, il libro è curato da Vincenza Di Vita, studioso e critico teatrale, che prenderà parte alla presentazione, insieme a Rosario Marco Atria, filologo e italianista.

Fabrizio Ferracane, miglior attore non protagonista per il film “Il traditore” ai Nastri d'argento 2019, interpreterà alcuni passi tratti dalla “Tetralogia”.

 

Il Sindaco ha invitato la cittadinanza tutta a partecipare a “questa giornata che – come scrive in una nota - resterà di sicuro scolpita nella storia più nobile della nostra città e nei cuori e nelle menti di chi vorrà essere presente”.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1634203156-cabina-beauty.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633937535-programmazione-2-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1630659911-bonus-pubblicita.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633935491-ottobre.jpg
<