×
 
 
02/11/2021 14:33:00

Coppia di carabinieri no-vax contrae il Covid: lui muore a 59 anni, lei è in ospedale

 Una coppia di Carabinieri no vax ha contratto il Covid dopo aver rifiutato il vaccino. Lui, 59 anni, purtroppo non è riuscito a sopravvivere alla malattia mentre la donna è ricoverata in ospedale anche se non sembra essere in gravi condizioni. Il luogotenente Marzo Mazzone, in forza al Secondo Nucleo sicurezza di Milano, si è spento dopo una settimana di ricovero in ospedale.

L'uomo e la compagna, medico ed effettiva del Comando interregionale Pastrengo, avevano rifiutato il vaccino e si erano contagiati insieme alla loro bambina di 9 anni. I colleghi, turbati dalla scomparsa, hanno confermato che la coppia aveva da sempre rifiutato l'idea di fare il vaccino, nononstante alle forze dell'ordine fosse stato concesso di farle in anticipo rispetto ad altre fasce di popolazione.

Subito dopo il contagio le condizioni del 59enne si sono aggravate e sono subentrare complicanze respiratorie che purtroppo non gli hanno dato scampo. Sta male ma non sembra essere grave la moglie, così come la loro bambina.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1652442381-campagna-elettorale-angileri.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1652175512-usato-maggio.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1647509973-marzo.jpg
<