22/11/2021 10:50:00

Ragazzo accoltellato a Mazara, e pronto soccorso devastato ... Le immagini

Fine settimana di tensione e violenza a Mazara del Vallo.

Un giovane di 16 anni è stato accoltellato sabato sera a Villa Jolanda. Erano circa le 22. Il  giovane è stato ferito gravemente, ma ha avuto la forza di andare in un locale a chiedere aiuto. E' stato chiamato il 118 ed il giovane è stato trasportato all'ospedale "Abele Ajello" dove è stato ricoverato con urgenza ed operato.

 

 Attualmente è in prognosi riservata.

Ma i conoscenti del ragazzo aggredito hanno fatto irruzione in ospedale, perché volevano informazioni sul loro amico e volevano anche salire nel reparto di chirurgia. Chiaramente gli è stato vietato l'ingresso, ed allora i ragazzi hanno preso degli estintori e hanno creato scompiglio.  Sono dovuti intevenire i Carabinieri.

Sulla vicenda è intervenuto il Sindaco di Mazara, Salvatore Quinci.

 

 

Parla pure il presidente del consiglio comunale mazarese, Vito Gangitano: “La violenza - scrive - non avrà mai una giustificazione plausibile e quando a questa si aggiunge una reiterazione della stessa si superano tutti i limiti possibili ed immaginabili. Quanto accaduto ieri sera nella nostra Città non può essere semplicemente annoverato come un banale fatto di cronaca, ma deve spingere tutti a una maggiore attenzione e ad un maggiore controllo del nostro territorio. La lite, sfociata con un accoltellamento e il successivo tentativo di irruzione nell’ospedale Abele Ajello, è un episodio che va condannato in maniera inequivocabile. Un messaggio di vicinanza agli operatori sanitari che ieri si sono trovati a dover far fronte al tentativo di intrusione forzata in un reparto, e un ringraziamento alle forze dell’ordine prontamente intervenute. È necessario però incrementare i controlli ed è fondamentale che da tutte le istituzioni parta forta e unitaria una voce per fermare subito questi episodi. Le nostre Forze dell’Ordine si prodigano quotidianamente, ma il loro esiguo numero non è sufficiente. Bisogna intervenire e mi farò portatore delle istanze della gente per far sì che si possa vivere tranquillamente la nostra amata Mazara”.



Nera | 2022-01-19 06:34:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Sicilia, assessore arrestato per omicidio

10,30 - L'assessore del comune di Palagonia, Antonino Ardizzone, è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Catania per concorso nell’omicidio di Francesco Calcagno, assassinato nel paese della Piana di Catania il...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1642159232-coldiretti.png
https://www.tp24.it/immagini_banner/1642151620-gennaio.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1640012724-tac.jpg
<