×
 
 
20/01/2022 04:45:00

Marsala, Salvatore Sinatra è il nuovo presidente del Movimento Artistico Culturale

 “Oggi, “A scurata” grazie al suo “teatro a mare” in uno scenario unico al mondo, immerso nelle saline di Marsala, rappresenta un volano importante, un palcoscenico unico al mondo, a disposizione dei nostri artisti e, soprattutto del nostro pubblico. Ma il nostro obiettivo è quello di fare di più e contribuire a rendere il MAC uno strumento di crescita anche grazie a collaborazioni con altre realtà culturali importanti della Sicilia. La sfida che ci attende è questa e, spero, con l’aiuto di tutti, riusciremo a vincerla”.

Con queste parole il nuovo presidente del Movimento artistico culturale città di Marsala Salvatore Sinatra, ha anticipato quanto condiviso con l’intero direttivo del MAC, ossia il chiaro intendimento di aprire ad artisti e gruppi culturali dell’intera Isola, divenendo centro dinamico di sviluppo e crescita per questa parte di Sicilia. Salvatore Sinatra succede al precedente presidente Gregorio Caimi, che è stato riconfermato direttore artistico della rassegna “ ‘a Scurata” Memorial Enrico Russo.

“Sono felice e orgoglioso di essere stato eletto alla presidenza del Movimento Artistico Culturale città di Marsala – commenta Sinatra –. Ringrazio Gregorio Caimi, per il magnifico lavoro svolto in questi ultimi due anni e mezzo. È stato un periodo impegnativo per tutti, non solo per la pandemia che ha funestato le ultime due edizioni della Scurata, ma anche per le grandi sfide in campo artistico che nonostante tutto abbiamo voluto affrontare. Da questo scaturisce, la concorde decisione di suddividere i compiti di rappresentanza del MAC e della direzione artistica del nostro principale evento, “A scurata”. Voglio ringraziare anche il resto del direttivo: Giacomo Frazzitta, Vito Scarpitta e Aldo Bertolino che ho scelto di avere al mio fianco, a proseguire il lavoro che insieme abbiamo condotto in questi ultimi due anni. E infine un grande ringraziamento non può non andare all’assemblea dei soci del MAC (che accoglie al suo interno dieci associazioni culturali, tra musica, teatro e danza) che mi ha dato la propria fiducia. Sono convinto che la squadra che abbiamo creato, tutti assieme, sarà in grado, nei prossimi anni, di fare sempre di più del MAC il fulcro della vita culturale ed artistica della città”.

L’obiettivo è che il teatro a mare Pellegrino 1880 – nato grazie al sodalizio con le Cantine Pellegrino, main partner della rassegna – divenga un punto focale della cultura siciliana, capace di accogliere voci autorevoli del panorama artistico regionale e non solo. Unico emiciclo eco-sostenibile fatto di tufo e sale, a pelo d’acqua, in un vasca dell’antica Salina Genna, lì dove il mare raccoglie e restituisce tutta la luce e i colori del cielo nel momento più suggestivo, quello del tramonto. Qui l’arte e la natura si incontrano e si fondano, disponendo l’animo ad accogliere il bello in ogni sua forma.

Intanto il MAC sta già lavorando al cartellone della V edizione. “Ringrazio il presidente Salvatore Sinatra e tutto il direttivo per avermi riconfermato l’incarico di direttore artistico della rassegna ‘a scurata 2022 – afferma Gregorio Caimi –. La rassegna avrà 12 eventi e si svolgerà dalla seconda metà di luglio a tutto agosto. Ma ad aprire l’estate, come a rappresentare una vera rinascita, in occasione del Solstizio d’estate, il 19 giugno, daremo vita ad un evento unico che si svolgerà in una location altrettanto unica: l’isola di Santa Maria, nel cuore della Riserva naturale dello Stagnone. Anche qui, uno spettacolo nello spettacolo della natura. Il Movimento artistico culturale intende sempre più promuovere la bellezza, una bellezza che avvolga e conquisti, che trasformi e davvero ci faccia rinascere”.

Nelle prossime settimane sulle pagine social del MAC saranno resi noti gli artisti della Rassegna “‘a scurata 2022” che ovviamente sarà sempre dedicata ad Enrico Russo, vero ispiratore della squadra che compone il Movimento artistico culturale.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1652442381-campagna-elettorale-angileri.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1651852733-istituzionale.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1651653408-apoteca.gif
<