×
 
 
14/09/2022 17:31:00

Ricordato a Trapani il giudice Giacomelli 

 Con una cerimonia semplice, ma densa di significato è stato ricordato, questa mattina, a Trapani il giudice Alberto Giacomelli ucciso dalla mafia 34 anni fa. Il delitto nelle campagne di Locogrande.

Presenti alla cerimonia di commemorazione numerose autorità civili e militari. Per il Comune di Trapani, ha presenziato il vicesindaco Vincenzo Abbruscato.

“Giacomelli ha pagato con la vita l'aver perseguito sempre e ad ogni costo la legalità - ha dichiarato Abbruscato - anche quando firmò il sequestro della casa del fratello di Riina. Dedichiamo a lui ed agli altri servitori dello Stato questa corona d'alloro, a perpetuo ricordo dell'immane sacrificio di tanti uomini innocenti”. Questa sera alle 18, invece, messa nella chiesa di San Michele Arcangelo nel territorio di Erice Casa Santa.