×
 
 
19/09/2022 19:40:00

Lo scempio dei rifiuti abbandonati, l'appello dei lettori

Molte città del Trapanese continuano ad essere invase dai rifiuti abbandonati dagli incivili, a Marsala (qui un nostro articolo di oggi con un video tour del territorio) ma anche Trapani e Mazara non sono da meno. Sulla situazione dei rifiuti, sugli incivili e su come le amministrazioni gestiscono il tutto, ci scrive il nostro lettore Vito che si augura un'azione più incisiva da parte delle istituzioni, sia per quel che riguarda la prevenzione sia per la repressione di chi abbandona i rifiuti. 

"Dopo tanti video e articoli che mostrano le nostre strade invase dall'immondizia, sono parte attiva di plastic free e una persona molto attenta ai problemi ambientali, voglio dire, riguardo agli abbandoni della spazzatura che, se non ci sarà un impegno concreto da parte degli organi politici non ne usciremo mai" - scrive Vito -. 

 "Elevare una multa da 100 euro a coloro che abbandonano un sacchetto di rifiuti è ridicolo; bisogna dare il massimo delle multe previste per abbandono e sequestrare il mezzo con il quale è stata trasporto il rifiuto, senza autorizzazione e permesso. Un'auto che viene usata per abbandonare i rifiuti equivale al trasporto di un camion che trasporta sfabbricidi senza essere autorizzati. Se le istituzioni non cominciano a fermare le auto, i tre ruote e i camioncini, utilizzati da lavoratori abusivi che sbarcano il lunario percependo, magari, il reddito di cittadinanza, non andremo da nessuna parte".

Il signor Vito conclude con un appello alle istituzioni: "Chiedo un impegno da parte di tutte le forze dell'ordine, affinché fermino questo scempio. Tutti noi abbiamo figli e nipoti, non possiamo accettare tutto questo. Gli organi competenti: da Sua Eccellenza il Prefetto ai Sindaci, sono i responsabili quanto coloro che abbandonano i rifiuti. Sono amareggiato e deluso, abbiamo bisogno delle Istituzioni tutte, per fermare questi delinquenti". 

Sempre sui rifiuti scrive un altro lettore di Tp24, cittadino marsalese, che segnala quattro punti critici dove si trovano discariche di rifiuti in Contrada Tafalia: "Con piacere mi accorgo che sta aumentando l'interesse a registrare le malefatte di abbandona i rifiuti in strada (video auto in via Grotta del Toro). Io vivo in contrada Tafalia a Marsala e la campagna è piena di immondizia. Un privato ha installato una telecamera e nel tratto di strada inquadrata non c'è mai un sacchetto.  Allego l'estratto di maps dove indico quattro punti critici (cuori rossi) che da anni vedono l'umento di abbandono di sacchetti e tanto altro. Il costo dell'installazione di una telecamera sarebbe recuperato con un solo verbale; non capisco perché non si faccia". 

 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1662538580-t-cross-e-t-roc.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1661790043-apposta-per-te-omaggio.gif
<