×
 
 
17/11/2022 12:57:00

Marsala, l'amministrazione Grillo? A semafori spenti ... 

Gentile direttore di Tp24,

quanto è lontano il giorno del trionfo e della presa del Palazzo spagnolo di Via Garibaldi. Sono passati ormai 2 anni e più dalla vittoria del 6 ottobre 2020 e la salita in pompa magna al quartiere militare accompagnato dalla first lady e da una miriade di sostenitori, i cui volti in maggior parte sono sempre gli stessi ogni 5 anni, perché loro vincono sempre, a perdere è solo la città.

Non staremo qui a spulciare il solito programma mastodontico, pieno di promesse irrealizzabili e di tanti buoni propositi.

A questo sindaco non chiederemo che fine ha fatto quell'elefantiaco apparato di esterni nominati nei più svariati campi dell'amministrazione: con quali risultati?

A lui ed alla sua giunta, di cui, non me ne vogliano gli interessati, si sconoscono persino i nomi figuriamoci le opere, non vogliamo reclamare i motivi della desertificazione dell'impiantisica sportiva dalla piscina allo stadio comunale. Sembra che in questa città l'amministrazione abbia dichiarato guerra all'attività sportiva. Fortuna che esistono ancora degli appassionati che riescono, a parte il calcio, con grandi sacrifici, a rappresentare Marsala dal punto di vista sportivo.

Agli stessi, sindaco ed assessori, non rimproveriamo di certo l'assoluta mancanza di interessi culturali, per dirne una sono riusciti dopo decenni ad abolire la rassegna cinematografica all'aperto.

Né ci sogniamo di infastidire Sindaco ed Assessori sulle tragiche condizioni delle strade marsalesi, quasi paragonabili ai luoghi di conflitto.

Ma benedetto Iddio, almeno sul funzionamento dei semafori possiamo infastidire questo primo cittadino, od incorriamo nella lesa maestà?

Sono settimane che in parecchi incroci della città i semafori non funzionano, uno tra tutti, con enormi conseguenze sulla viabilità, è quello del cavalcavia. Cosa occorre per farlo funzionare? L'intervento di qualche esperto (esterno)?

Siamo arrivati al punto che un consigliere comunale, che oltretutto ha contribuito a far eleggere questo sindaco, si spinge a dire che questa città è diventata ormai un paesazzo.

Di fronte ad un quadro del genere ed al fallimento che ne è scaturito, il "nostro " sindaco ha creduto bene di darsi all'IPPICA..e come dargli torto!!

Alberto 



Native | 2022-11-22 10:54:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Avvistare i meravigliosi Big Five in Kenya

Un safari in Africa e riuscire ad avvistare i cinque animali simbolo del regno animale, i Big Five, sono in cima alla lista dei desideri di molti viaggiatori avventurosi. Con i suoi numerosi parchi nazionali e le riserve naturali incontaminate, il...