Quantcast
×
 
 
21/01/2023 04:00:00

Trapani, costituito il coordinamento provinciale a sostegno di Gianni Cuperlo

Si è costituito a Trapani il coordinamento provinciale a sostegno della candidatura di Gianni Cuperlo alla segreteria nazionale del Partito Democratico. E’ un gruppo nato dal basso, senza potentati, formato da simpatizzanti, militanti, dirigenti del PD, già consiglieri comunali e amministratori, uniti dal comune riconoscersi non in un partito del leader, ma in una leadership di partito qual è quella di Gianni Cuperlo. Convinti che serva una discussione profonda, non una conta sui nomi, per ridare un impianto ideale e  culturale solido e credibile.

"Questa volta è in gioco il futuro della sinistra italiana a cui è legata la tenuta del sistema democratico - si legge in una nota -. La destra ha vinto le elezioni cavalcando sofferenza e rabbia, occorre, pertanto, ricostruire un partito democratico capace di incontrare i bisogni della gente, un partito che dia speranza di emancipazione, che non rinunci ad una dose di utopia, anche e soprattutto in questa terra dove la sofferenza e le diseguaglianze sono più marcate che altrove.  Una comunità democratica che sia costruttrice di civismo e bene comune, che restituisca alle iscritte e agli iscritti il potere di scelta".

Tra i vari sostenitori hanno già aderito: Francesca Marano, Andrea Rallo, Natale Di Grazia, Saverio Piccione, Caterina Lo Bue, Antonino Bonfiglio, Davide Gallina, Lucia Di Grazia, David Monaco, Giuseppe Poma, Vito La Sala, Francesco Morello, Aurelio Coppola, Enzo Amodeo, Salvatore Sinatra.

"In questi anni complicati abbiamo difeso qualche coerenza. Lo abbiamo fatto con lealtà e solidarietà verso il Pd e verso il CentroSinistra; lo diciamo con l'umiltà di chi vuole ascoltare e continuare ad esserci, di chi considera il trasformismo una malattia della politica,perché per noi unità e chiarezza camminano assieme - conclude la nOTA -. Siamo in cammino per dare una mano e far riaccendere una scintilla di affetto e stima verso questa comunità. Per noi il PD – un nuovo PD – rimane decisivo per il futuro della SINISTRA.”



https://www.tp24.it/immagini_banner/1675244653-sq04.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675248244-etta-focu.gif
<