Quantcast
×
 
 
22/09/2023 06:51:00

I fatti del 22 Settembre: Mattarella sui migranti, guerra nei musei, Grillo a Roma

 Ecco i principali fatti di oggi, 22 Settembre 2023, in Italia e nel mondo, ed i titoli dei quotidiani.

• Assist di Mattarella al governo Meloni sui migranti. Dal campo profughi di Siracusa, il presidente chiede di superare le regole «preistoriche» del patto di Dublino con soluzioni durature e «non tampone». Intanto la Corte europea dichiara i respingimenti francesi illegali
• La famiglia lo crede morto suicida invece vive da dieci anni in Grecia. Lui si chiama Adamo Guerra e nel 2013 aveva lasciato i genitori, la moglie e le due figlie a piangerlo per prendersi i soldi e farsi una nuova vita. Beccato da Chi lo ha visto?


• La guerra dei direttori dei musei: a Torino, Lega e Fdi vogliono la testa di Christian Greco, responsabile del museo Egizio; a Firenze 67 artisti e intellettuali chiedono le dimissioni di Eike Schmidt, direttore degli Uffizi e aspirante candidato sindaco per il centrodestra
• Solo tre ministeri su quindici hanno presentato la spending review chiesta da Giorgia Meloni in vista della legge di bilancio
• Beppe Grillo è sceso a Roma. Dice che con Conte le cose vanno a meraviglia e che Schlein è colta ma «non mi lascia un granché di strascico»
• Il Pd ha proposto un piano contro il carovita che è stato ignorato dai più. Tra le cinque proposte due sono già state annunciate dal governo Meloni

• Brutta giornata per Zelens’kyj a Washington. Per la prima volta dall’inizio della guerra l’ala destra dei repubblicani si oppone agli aiuti in Ucraina. Qualcosa è cambiato
• Le Borse europee chiudono in rosso. Milano maglia nera perde l’1,78%
• Dopo 70 anni di carriera, Rupert Murdoch va in pensione e lascia Fox e News Corp al figlio maggiore Lachlan. Resterà presidente emerito
• Oggi il Papa va a Marsiglia per gli incontri mediterranei. Domani la grande Messa allo stadio. Il costoso bagno di folla sulla Papamobile è stato gentilmente offerto da Rodolphe Saadé, ricchissimo imprenditore locale con una fortuna personale di 36 miliardi
• Rudy Giuliani è stato accusato di molestie sessuali dell’ex assistente di Trump. Lei dice che, prima dell’assalto a Capitol Hill, lui le infilò la mano sotto la gonna. Giuliani nega tutto
• Dopo dieci anni di guai giudiziari, da domani, Fabrizio Corona sarà di nuovo libero
• A Milano un detenuto è riuscito a evadere dall’ospedale in cui era ricoverato saltando dalla finestra. Il poliziotto che lo sorvegliava, nel tentativo di fermarlo, è finito in sala operatoria dopo un volo di dieci metri. È gravissimo
• Al processo che vede Ciro Grillo e i suoi tre amici accusati di stupro di gruppo, oggi parlerà la presunta vittima. La difesa, che contesta ancora il collegio giudicante, cercherà di fermare il dibattimento
• È iniziato a Milano il processo a carico di Piero Amara per calunnia. Sono 40 le persone citate negli interrogatori riguardanti la presunta Loggia Ungheria che si sono costituite parti civili
• Vincenzo Montella è il nuovo commissario tecnico della Turchia
• In Europa League la Roma batte lo Sheriff per 2 reti a 1 grazie a un autogol di Talal e a una rete di Lukaku. L’Atalanta sconfigge il Rakow per 2 a 0. In Conference la Fiorentina pareggia 2 a 2

Titoli
Corriere della Sera: Mattarella sferza l’Europa
la Repubblica: Italia, allarme debito
La Stampa: I migranti nell’inferno dei Cpr
Il Sole 24 Ore: Bollette, proroga degli aiuti alle famiglie / Minibonus contro il caro carburanti
Avvenire: «Soluzioni coraggiose»
Il Messaggero: Caro spesa, il patto del 10%
Il Giornale: Cosa in ha fatto Giorgia
Leggo: «Colf e badanti introvabili»
Qn: Sbarchi, il Colle: regole Ue preistoriche
Il Fatto: Zelensky lasciato solo / senza parola né armi
Libero: Tentata rapina Inps / sulle nostre pensioni
La Verità: Barricate contro i clandestini
Il Mattino: Patto contro il caro spesa
il Quotidiano del Sud: Onu, il niente del niente
il manifesto: C’eravamo / tanto armati
Domani: «Dal Sahel pronti a partire in milioni» / I report che preoccupano Meloni