Quantcast
×
 
 
13/04/2024 06:00:00

Trapani è più green con l'apertura della villetta in viale Umbria

La villa comunale in viale Umbria, dopo circa dieci anni dalla chiusura, riapre alla cittadinanza e la data segnata in rosso è il 9 maggio, anniversario della morte di Peppino Impastato, a cui la villetta sarà dedicata.

Abbiamo ultimato qualche giorno fa una nuova operazione di bonifica e scerbatura – ha spiegato Emanuele Barbara, assessore comunale all’Ambiente -, abbiamo anche avviato il ripristino della fontana in seguito a dei lavori che abbiamo avviato al motore”.

La riapertura della villa di viale Umbria ha unito due differenti assessorati: quello all’Ambiente guidato da Barbara e quello ai Servizi Sociali, retto da Giuseppe Virzì, considerato che saranno coinvolte diverse associazioni.

 

L’intitolazione a Peppino Impastato è stata decisa dal consiglio comunale che ha approvato la proposta di Tore Fileccia del Movimento per le Autonomie e condivisa, poi, dall’Aula.

Grazie alla velocità negli interventi e all’ausilio di una ditta privata, la “Best House”, che ci ha donato una casetta prefabbricata, installeremo proprio lì un punto di informazione sociale – continua l’assessore Barbara – e la Villa consentirà la realizzazione di varie iniziative. Vogliamo che i cittadini la utilizzino non soltanto per godere del verde, ma che la utilizzino anche per attività a carattere sociale”.

 L'attività sociale Best House vede coinvolte associazioni e cooperative del territorio e precisamente: Donare rende felici, il Sol.co, P.A.Misericordie, la sottosezione di Trapani dell’Unitalsi e la Coop Voglia di vivere.

 Insieme, e anche grazie alla partecipazione di queste associazioni e al contributo dei clienti di Best House, si è potuto realizzare questa attività a favore del territorio, interna alla villetta di viale Umbria.

 



Dai Comuni | 2024-06-20 00:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

A Petrosino un nuovo asilo nido con i fondi del PNRR

Il Comune di Petrosino è stato ammesso a finanziamento con un intervento a valere sul Nuovo Piano Asili Nido 2024 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) per la realizzazione di un nuovo asilo nido nel territorio...