Quantcast
×
 
 
16/06/2024 17:46:00

Il siciliano Fazzino, 2° alla Monte Erice, vince al debutto alla 72^ Trento Bondone

 Impresa di Luigi Fazzino al debutto della 72ª edizione della Trento-Bondone, quarto appuntamento del Campionato Italiano Supersalita. Alla sua prima partecipazione, il siciliano, secondo alla Monte Erice, ha trionfato davanti al campione fiorentino Simone Faggioli, scrivendo una pagina indimenticabile nella storia della competizione.

Fazzino, al volante dell’affidabile Osella PA30/3000, ha completato l’unica salita di giornata in 9’16″80. Un risultato straordinario considerando il pilota melillese non aveva mai percorso il tracciato che da Trento sale fino a Vason. Il campione in carica, Simone Faggioli, con la sua Nova Proto NP01/3000, si è fermato a soli 63 millesimi di secondo dal vincitore (9’17″43), una toccata a metà non gli ha permesso la massima prestazione.

La vittoria di Fazzino al debutto sul Bondone è memorabile, confermando un inizio di stagione in cui il siciliano si sta battendo stabilmente per le posizioni di vertice della graduatoria assoluta. Questo successo è stato possibile anche grazie ad un feeling immediato con l’ammiraglia di casa Osella. Dietro Fazzino e Faggioli, si è classificato il potentino Achille Lombardi su Osella PA214C/2000. Al quarto posto si è piazzato il trentino Diego Degasperi (Norma M20/3000), seguito dal comisano Samuele Cassibba anche lui al debutto alla Trento Bondone. Continua a leggere qui su motoriedintorni.com.

 



Native | 2024-07-16 09:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Guida sicura: a cosa stare attenti in estate?

L'estate è una stagione di svago e avventure, con le sue giornate lunghe e il clima caldo che invogliano a viaggiare e trascorrere più tempo all'aperto. Tuttavia, con l'aumento del traffico e le condizioni stradali a volte...