10/12/2009 17:29:56

Gioco d'azzardo on-line. Sei denunce ad Alcamo

Dagli accertamenti effettuati emergeva che i computer collegati con i siti di scommesse sportive avevano due accessi, uno, regolare, con il sito di “PIANETA SCOMMESSE” riconosciuto ed autorizzato dai competenti organi ministeriali ed un altro collegamento che permetteva di accedere ad un servizio di bookmaker con sede in Austria non riconosciuto né tantomeno autorizzato all’esercizio sul territorio nazionale. Questi accertamenti sono stati ulteriormente suffragati dalla consulenza tecnica del personale specializzato dei Monopoli di Stato di Palermo. Dall’esame della documentazione presente si constatava che i proventi delle giocate venivano suddivisi per più dell’80% alla società austriaca, la residua parte ai gestori dell’esercizio ma niente veniva corrisposto al fisco italiano. Alla luce di quanto emerso il legale rappresentante ed il gestore della sala scommesse sono stati denunciati a piede libero per “esercizio di giochi d’azzardo, frode informatica ed esercizio abusivo di attività di scommessa ed intermediazione illecita in tale attività”. Altre quattro persone sorprese a giocare e/o con ricevute di giocate di scommesse presso tale sito estero riportanti il loro codice fiscale sono state denunciate a piede libero per “giuoco d’azzardo”. L’intera sala scommesse, per una superficie di circa 100 mq e disposta di diciassette postazioni personal computer, è stata sottoposta a sequestro.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif