26/11/2010 05:21:14

Francesco Regina: "Quando Turano verrà a chiedermi voti troverà una porta chiusa"


Male …
Le cose non sono state fatte bene…l’ho saputo attraverso la stampa.
Regina, l’hanno fatta fuori su mandato di Giulia Adamo …
Deve pensare che io faccio parte del consiglio nazionale dell’Udc …
E la fanno fuori …
Stanno facendo un partito, l'Udc, sulla base della componente del Pdl Sicilia di Giulia Adamo. Ci hanno delegittimato. Vergogna.
Come mai?
Non so se sia stato Casini, o se se c’è altro …Paghiamo le colpe di non aver accettato ribaltoni.
Ci sarà un ribaltone anche alla Provincia?
Penso di si.
Ma lei è ora nel Pid?
Non ho ancora deciso. Ma credo che l’Udc voglia riorganizzare il partito senza la mia presenza.
Turano all’inizio pareva che volesse fare la prova di forza con Adamo e resistere alla richiesta di defenestramento sua e di Ferrantelli.
Non so cosa sia successo a livello romano. Turano può fare quello che vuole, ma io ho il consenso nel territorio …
Quindi …
Quindi la prossima volta se Turano ha bisogno di voti è meglio che si cerchi altri alleati…oppure chiami Cesa o Casini a raccogliere voti per lui …
Ma lei è stato a Roma a parlare con Casini?
No, c’è stato Turano, su input del nuovo coordinatore provinciale Giulia Adamo.
Si stanno organizzando per i fatti loro.
Mi auguro che avranno la forza di andare avanti, ma siccome Giulia Adamo è capricciosa un giorno si scaglierà pure contro Turano, quando non riuscirà più ad accontentarla.
E Turano tornerà da lei …
Ma questa porta sarà chiusa.
Chiusa.
Non si è comportato bene. Ero io il suo alleato, lo mantenevo in piedi, e mi ha liquidato con una telefonata …
Ah, quindi l’ha chiamata …
Si, mi ha detto “sto provvedendo” … cose così … è infantile … me lo dicevano sempre che era infantile… mi ha liquidato su due piedi …
Senza pensarci due volte…
Come ha fatto con l’onorevole Mannino. E’ stato Mannino a farlo diventare Presidente della Provincia di Trapani …
Turano è irriconoscente.
Bastava chiedermelo e me ne sarei andato io. Loro cercano un’alleanza con la sinistra. Io avrei capito e me ne sarei andato. E’ stato invece scorretto, e mi dispiace tantissimo. Ormai ognuno va per la sua strada.
Giulia Adamo invocava contro lei la questione morale, e si parla sempre del famoso episodio in cui lei ha chiesto voti al presunto prestanome di Messina Denaro, Pino Grigoli.
Sono talmente sereno e tranquillo che ho denunciato Giulia Adamo per diffamazione per un’intervista fatta questa estate, a luglio. Come si può parlare di questione morale? Nel 2006 Grigoli non era né arrestato né indagato, né mi ha votato …
Che poi quelli di Adamo invocano la questione morale, quando anche loro …
E un giorno ne parlerò con Casini e Cesa.
Della questione morale?
No. Di come abbiano preso, loro, così cattolici, una coordinatrice che è laica e liberale. Non capisco più nulla. E’ solo opportunismo. Una politica fatta per accaparrare gruppi di persone, senza vedere la moralità o l’impegno o i valori cattolici.
Siamo davvero alla frutta.
Sono rammaricato. Non perché non sia più assessore, ma per lo stile e il comportamento del Presidente Turano.
 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596609509-dacia-sandero-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif