12/10/2011 04:13:29

Arriva la scorta per il Sindaco di Marsala, Renzo Carini, e il Comandante Menfi

Il provvedimento predisposto dal Comitato sicurezza e ordine pubblico è a scopo cautelativo. Lo stesso Carini ha specificato di non aver ricevuto le motivazioni riguardo l’assegnazione della scorta, e che il tutto gli è stato notificato circa una settimana fa. “Peccato, non potrò più girare in scooter”, ha commentato ironicamente il sindaco lilybetano il fatto. Non si sanno le motivazioni esatte dell’assegnazione della scorta, ma presumibilmente riguardano le demolizioni delle case abusive nella costa marsalese in atto da circa un mese.  Solidarietà a Carini arriva dal Comandante dei Vigili urbani di Marsala Vincenzo Menfi, anche lui da luglio sotto scorta  dopo che ad aprile gli è stata incendiata l’auto. Anche lì le motivazioni sono facilmente intuibili. Il corpo dei vigili urbani negli ultimi mesi ha messo in atto una corposa attività che va dalla lotta al commercio abusivo fino alle operazioni contro i posteggiatori  e l'acceleramento delle pratiche per la demolizione della case abusive, nonché alla presenza in prima linea durante gli abbattimenti. “Carini ha due agenti di scorta? Io ne ho solo uno. Si vede che lui è più importante…” ha scherzato Menfi.

Il Presidente della Provincia di Trapani Turano appresa la notizia delle gravi minacce ricevute dal sindaco di Marsala, Renzo Carini oltre a condannare il grave atto ed esprimere la propria solidarietà al sindaco Carini , ha dichiarato:” registriamo ancora una volta l’azione ignobile di spregevoli ignoti che, cercano di intimidire, con vergognosi metodi chi, con senso dello Stato e rispetto delle leggi, cerca di lavorare per il bene comune. Condanno fermamente quanto perpetrato nei confronti del sindaco Carini “.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1618405624-nuova-audi-q2-e-q3-sportback-aprile.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1617957783-stagista-tp24.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1617177300-aprile.gif
!-- ADS_MEDIUM_RECTANGLE_4_DESKTOP -->
<