27/08/2012 00:07:54

Castellammare, tre topi d'auto presi in flagranza

Tre palermitani sono stati infine individuati e bloccati nella flagranza del reato. Si tratta di tre pregiudicati: Isidoro Cracolici, di 32 anni, che aveva l’obbligo di dimora a Carini, di Salvatore Lombardo, di 55 anni e di suo figlio Nunzio, 20enne.
I militari dell’Arma, che da settimane portavano avanti appostamenti per l’individuazione dei ladri, non escludono che la banda sia formata da altri complici non ancora individuati. Numerosissimi i furti messi a segno negli ultimi giorni. Partivano in tarda mattina da  Palermo, e facevano il giro delle vetture parcheggiate nel lungomare, all'ora di pranzo. I carabinieri li hanno seguiti e pedinati per giorni. Una volta arrestati i tre, è stata recuperata refurtiva, per un valore di 2000 euro, restituita ai proprietari.