16/10/2012 10:22:54

Alcamo, controlli ai locali notturni nel fine settimana

Diverse pattuglie sono state impegnate, nella notte tra sabato e domenica scorsi, in servizi finalizzati a prevenire incidenti stradali, ma anche in una serie di verifiche che ha interessato i locali pubblici maggiormente frequentati dai giovani. L’attività è stata svolta ad Alcamo e nelle zone di Castellammare del Golfo, Custonaci e San Vito Lo Capo.
Tre gestori di locali notturni alcamesi, sono stati sanzionati, a vario titolo, per violazioni delle norme igienico sanitarie, per avere organizzato spettacoli musicali con somministrazione di alcolici senza le prevista autorizzazione, per l’assenza dell’apparecchio che misura il tasso alcolemico, divenuto obbligatorio nei locali che somministrano bevande alcoliche dopo la mezzanotte. Sul fronte dei controlli stradali, una denuncia e una sanzione amministrativa sono scattate nei confronti di un ventunenne e di un trentottenne, per guida in stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di alcool; in entrambi i casi, i militari hanno ritirato la patente ed eseguito il fermo amministrativo del mezzo. Un alcamese di 18 anni è stato invece denunciato per violazione di sigilli, perchè sorpreso a guidare un veicolo già sottoposto al fermo, mentre a Castellammare è stato denunciato un rumeno che guidava la propria auto con contratto e contrassegno assicurativo contraffatti. I controlli, che hanno permesso anche il sequestro di alcune dosi di marijuana e hashish tra i giovani avventori dei locali, continueranno nei prossimi giorni,



https://www.tp24.it/immagini_banner/1597214385-jannuzzo-ago.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif