16/01/2013 21:20:05

Alcamo, il cane poliziotto "Prou" scopre armi e munizioni in una stalla

Nel corso del blitz gli agenti hanno arrestato due pregiudicati, Giuseppe Mannina e Gioacchino Abbate, cognati, di 37 e 36 anni, di Alcamo ma residenti a Partinico. A scoprire l'arma, nel corso di una perquisizione effettuata con l'ausilio di un'unità cinofila di Palermo in una stalla nelle campagne tra Alcamo e Partinico, in contrada Bosco Falconeria, è stato appunto il cane "Prou".

I due arrestati sono stati trasferiti nel carcere dell'Ucciardone.