21/01/2013 16:38:54

Mandato informatico per Unicredit per il Comune di Alcamo

 Il mandato informatico permette di effettuare con modalità on line i trasferimenti degli ordinativi di pagamento e di riscossione fra l’Ente e la Banca tesoriera, eliminando l’operatività manuale del cartaceo. Questa nuova modalità di trasmissione assicura numerosi vantaggi: condizioni di certezza delle informazioni, continuità dei dati nel passaggio tra i diversi sistemi informativi, efficacia dei controlli e rapidità nell’esecuzione degli ordini che sono garantiti ora dalla firma digitale.
“Il mandato informatico - sottolinea Soletta Urso, responsabile dell’Area commerciale di Trapani di UniCredit - è una grande opportunità per gli enti locali e le pubbliche amministrazioni in Sicilia. Si tratta dell’evoluzione di un processo di miglioramento tecnologico finalizzato a velocizzare e rendere più sicura la gestione delle tesorerie offerta dalla nostra Banca. Intendiamo quindi mandare definitivamente in pensione il mandato cartaceo ma ci occorre, per fare questo, la collaborazione degli enti nei confronti dei quali stiamo facendo un’opera di sensibilizzazione”.
Nel settore Enti UniCredit svolge oggi una attività molto intensa in tutta la provincia trapanese: sono 71 in tutto i servizi svolti, di cui 55 sono di cassa e 16 di tesoreria. Fra gli enti interessati vi sono l’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, la Camera di Commercio, l’Istituto Autonomo Case Popolari, dieci Comuni e diverse istituzioni scolastiche. In tutta la Sicilia il mandato informatico offerto da UniCredit è stato già attivato con 42 Enti.
 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439363-ct-19.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif