02/10/2014 12:05:00

"Tre fratelli", localizzato il peschereccio in fondo al mare, davanti Petrosino

 E' stato trovato nel mare di fronte Petrosino il relitto del peschereccio "Tre Fratelli", naufragato dieci giorni fa. Si trova, in fondo al mare, a circa un miglio di distanza dal luogo indicato dai superstiti, in un fondale di 18 metri circa. Ricordiamo che  nel naufragio ha perduto la vita il 60enne Vito Di Marco. Vengono tutt'ora ricercati i suoi due figli, Pietro e Daniele, di 23 e 20 anni.
Nelle ricerche sono stati impegnati da Mazara del Vallo gli equipaggi di due motovedette della Capitaneria di porto e delle motovedette dei carabinieri e della Guardia di Finanza oltre ai sommozzatori dei vigili del fuoco provenienti da Palermo. Al momento le inchieste sul naufragio sono due. Oltre al fascicolo di indagine aperto dalla Procura della Repubblica di Marsala vi è l'inchiesta amministrativa condotta dall'Ufficio circondariale marittimo.