27/01/2015 11:15:00

Gli atleti della Polisportiva Marsala al cross di Poggio Allegro

 E’ stata massiccia la partecipazione degli atleti della Polisportiva Marsala Doc alla prima prova del Grand Prix provinciale Fidal di cross svoltosi nella pineta di Poggio Allegro (Mazara). Alla gara, valida anche come campionato regionale Uisp, hanno partecipato circa 300 concorrenti. A vincere, come da previsioni è stato l’ex campione del mondo militare di maratona Francesco Ingargiola. Ma su un percorso accidentato e con parecchie insidie tipiche del cross (fango, avvallamenti, pietre) si sono ben comportati anche i marsalesi. Tra questi, il più veloce è stato Pietro Paladino, nono nella SM40, che ha completato i cinque giri del percorso (7500 metri) con l’ottimo tempo di 28 minuti e 39 secondi. Ottime prestazioni anche quelle di Giuseppe Genna sr., primo nella SM45 (29’ e 57’’), Michele D’Errico, secondo nella SM60, e Matilde Rallo, terza nella SF45. E meritano una menzione anche le prove di Pietro Sciacca, 10° nella SM50 (33’ e 32’’), e Antonino Genna, 13° nella SM45 (34’ e 30’’). In ordine sparso, hanno poi tagliato il tagliato il traguardo, mostrando altrettanta determinazione, anche Antonio Pizzo, Damiano Ardagna, Massimo Diego Pipitone, Vincenzo D’Accurso, Francesco Sorrentino, Antonino Licari, Agostino Impiccichè, Giuseppe Valenza, Roberto Pisciotta, il presidente Filippo Struppa, Mario Pizzo, Michele Torrente, Lea Pizzo, Laura Tapognani. Inappuntabile, infine, è stata l’organizzazione dell’Atletica Mazara presieduta da Salvo Piccione, che a fine gara ha preparato un ottimo ristoro per tutti i partecipanti.