05/08/2016 19:00:00

Pol. Marsala Doc centra ottimi piazzamenti al 6° Trofeo "Salemi sotto le stelle"

Atleti marsalesi sugli scudi alla gara “Salemi sotto le stelle – 6° Trofeo Pani e Altari”. Ottimi piazzamenti, infatti, sono stati centrati dai tesserati della Polisportiva Marsala Doc, mentre a vincere la gara (6500 metri), con il tempo di 21 minuti e 52 secondi, è stato il 18enne Nicola Mazara, anch’egli marsalese, seppur tesserato per il Cus Palermo, campione regionale juniores sui 3000 metri, figlio di Giuseppe Mazara, socio-atleta della società presieduta da Filippo Struppa. Tra gli atleti in maglia biancazzurra il più veloce, come da previsioni, è stato Pietro Paladino, ottavo assoluto e primo nella categoria SM45 con il tempo di 24’ e 02’’. A seguire, ha tagliato il tagliato Antonio Pizzo (26’ e 39’’), quinto nella SM55, Giuseppe Cerame (30’ e 51’’), quinto nella SM35, Ubaldo Cascia (31’ e 06’’), Agostino Impiccichè (31’ e 32’’), Antonino Badalucco, Francesco Petruzzellis e Roberto Pisciotta. Tra over 60 e le donne (4900 metri), vittoria di Rosa Alfieri, dell’Atletica Reggio Emilia, mentre la 24enne marsalese Anna Lisa Panicola ha ottenuto un buon quinto posto nella categoria SF (fino a 34 anni d’età). Quarto, invece, Mario Pizzo nella SM65. Buone prove anche di Lea Pizzo e Laura Tapognani. La gara, infine, ha visto svettare anche alcuni fra gli atleti di casa. E in particolare, Giuseppe Puccio (23’ e 31’’), quinto assoluto e primo nella SM40, Francesco Asta e Ignazio Caruccio, secondo nella SM55, dietro il siculo-pugliese Antonio Quarta (Cinque Torri Trapani), con il tempo di 25’ e 44’’. A fine gara, un ricco ristoro (pane cunzato, torte di mele, frutta, vino, etc) per atleti e loro accompagnatori. Domenica, intanto, a Mazara, è in programma la prima prova stagionale del Grand Prix provinciale Fidal.