08/02/2017 07:30:00

Mafia. Operazione "Cemento del Golfo", arriva la prima condanna: 12 anni a Vito Turricano

 Prima condanna nel procedimento scaturito dall’operazione antimafia “Cemento del Golfo” (fine marzo 2016). Con rito abbreviato, infatti, il gup di Palermo Fabrizio Anfuso ha condannato a 12 anni di carcere il 71enne imprenditore Vito Turriciano, accusato di associazione mafiosa e tentata estorsione aggravata in concorso. Turriciano è stato l’unico degli indagati a scegliere l’abbreviato. Gli altri cinque (Mariano Saracino, Vincenzo Artale, Vito e Martino Badalucco, e Martino Magaddino) sono stati già rinviati a giudizio davanti il Tribunale di Trapani. Il processo a loro carico è iniziato lo scorso 15 dicembre. Turriciano, intanto, è stato condannato anche a risarcire le imprese “parti offese” (Siar, Tecnordest, Mollica Francesco e Antonino). L’ammontare del danno sarà quantificato davanti al giudice civile. Tremila euro ciascuno, invece, dovranno essere versati alle altri parti civili: Comune di Castellammare del Golfo, all’associazione “Libero Futuro”, all’Antiracket “Libero Grassi”, al Centro studi “Pio La Torre”, all’Antiracket e Antiusura Alcamese e a Confindustria Trapani. La sentenza del gup Anfuso conferma la solidità dell’impianto accusatorio, forte delle prove raccolte da Dda e carabinieri nell’indagine sfociata nell’operazione che lo scorso anno ha smantellato il clan capeggiato dal 70enne boss Mariano Saracino.



Giudiziaria | 2021-09-23 07:00:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Rissa al Carnevale di Petrosino. Una condanna 

  E’ stato condannato a sei mesi di carcere (pena sospesa) uno dei protagonisti della rissa che la sera del 26 febbraio 2017 ha auto come teatro una struttura di Petrosino, dove era in corso una serata danzante per Carnevale. Ad essere...

Medicina e Chirurgia | 2021-09-22 15:09:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Quando rivolgersi ad un neurochirurgo?

La visita neurochirurgica è volta alla valutazione delle patologie a carico del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (costituito da tutti gli altri elementi nervosi) o di disturbi che colpiscono la colonna...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1632320101-volkswagen-t-cross.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631775220-mr23.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631607232-glocalsud.gif
<