10/08/2017 06:00:00

E' la notte di Calici di Stelle. I principali appuntamenti con le cantine del territorio

 E' la notte di Calici di Stelle. L’Associazione Nazionale Città del Vino e il Movimento del Turismo del Vino promuovono anche per il 10 agosto 2017 “Calici di Stelle”, l’evento estivo più atteso da enoturisti e amanti del vino che caratterizza la notte di San Lorenzo.

Cliccando qui, tutti gli eventi istituzionali in Sicilia. 

Per il presidente del Movimento turismo del vino, Carlo Pietrasanta, “Calici di Stelle piace perché è un evento dove il vino non è vissuto in modo elitario ma popolare, nel senso più ricco del termine". "Il vino - spiega - è infatti compagno della festa e dello spirito culturale dei territori italiani; non ne è il protagonista. Così come l’enoturismo è il complemento della storia, dell’arte, della bellezza dei paesaggi italiani: un valore aggiunto sempre più apprezzato perché è parte integrante dell’identità del paese”.

Vediamo i principali appuntamenti in giro per il territorio. 

DONNAFUGATA. Tra gli eventi clou del programma nazionale, spicca anche quest’anno quello del 10 di agosto che si terrà nella Tenuta di Donnafugata, nel cuore della Sicilia occidentale. Nella notte di San Lorenzo e delle stelle cadenti, nel magico scenario dei vigneti tra le colline di Contessa Entellina, Donnafugata accoglierà i winelover per una serata all’insegna di vino e musica. La Prima tappa sarà alla scoperta del vigneto La Fuga, lo Chardonnay della vendemmia notturna.
Qui l’esperienza diventa multisensoriale con la degustazione di un calice di vino, accompagnata dalle note dell’armonica di Giuseppe Milici e della fisarmonica di Roberto Gervasi. «Una nuova puntata del Donnafugata Music & Wine, un progetto nato nel 2002 da un’idea mia e di mio marito, Vincenzo - racconta José Rallo -. La passione per la musica jazz e brasiliana, ci ha sempre uniti, e ha dato vita ad un percorso che negli anni ci ha portato al Blue Note di New York, a Pechino, a Mosca. E per proporre una degustazione musicale a Calici di Stelle 2017, ci è sembrato naturale pensare a Giuseppe Milici, tra gli artisti che sin dall’inizio hanno collaborato al progetto e all’incisione dei due nostri cd Donnafugata Music & Wine».
Dopo la visita della cantina di vinificazione, gli appassionati accederanno poi al percorso dedicato alla degustazione di tutti i vini prodotti da Donnafugata. Nel giardino della Tenuta, saranno ben 20 le etichette in assaggio. Nella collezione dei «freschi e fruttati» vini da varietà autoctone e di immediata piacevolezza, debutta il Bell'Assai 2016 Frappato, vino d’esordio del progetto con il quale l'azienda è presente nella Sicilia orientale nell’area di Vittoria e sull'Etna.


Dalla riserva storica dell’azienda saranno inoltre degustate alcune rare e pregiate annate di vini quali Vigna di Gabri, il cru dedicato a Gabriella Rallo, fondatrice di Donnafugata insieme al marito Giacomo, e Chiarandà, bianco di punta prodotto a Contessa Entellina. E per gli amanti dei vini longevi, ci saranno anche alcune introvabili annate dei vini icona di Donnafugata, il rosso Mille e una Notte ed il Passito di Pantelleria Ben Ryé. Intanto sotto la guida di Antonio Rallo, winemaker dell’azienda di famiglia, proprio in queste ore iniziano i primi passi di una vendemmia che dalla Sicilia occidentale a quella orientale durerà per Donnafugata circa 100 giorni.

FIRRIATO. Ancora pochi posti disponibili a Baglio Sorìa di Firriato per Calici di Stelle 2017 che, si candida ad essere come uno degli eventi più suggestivi tra le proposte delle cantine aderenti al Movimento Turismo del Vino. Il ricco programma proposto da Firriato il prossimo 10 di agosto si articolerà tra wine experience, con le degustazioni delle etichette aziendali, visite guidate ai vigneti e ottima musica.

L’appuntamento per i winelovers è per le 20:30 quando la famiglia Di Gaetano e lo staff di Firriato apriranno le porte di Baglio Sorìa Wine Resort. Calici di Stelle è ormai un evento cult per tutti gli eno appassionati, un appuntamento unico nel suo genere che coniuga la magia delle stelle cadenti con le degustazioni dei migliori vini italiani.

 

Il programma della lunga serata al chiaro di luna, per tutti coloro che sceglieranno di trascorrerla con Firriato, inizierà con le visita nei vigneti a ridosso del wine resort: gli ospiti verranno condotti lungo i filari per scoprire da vicino i principi della viticoltura del Terroir Autentico alla base dell’eccellenza delle etichette della maison, che si fonda sulla gestione agronomica in biologico certificato.

La seconda parte del programma si svolgerà nella corte del seicentesco Baglio in pietra bianca, tra l'antico palmento e la casa padronale, dove si respira ancora l’atmosfera di un tempo, quando era abitato dai contadini che lo animavano quotidianamente. Oggi, Baglio Sorìa, pur conservando tra le sue pareti e i suoi spazi tutte le tracce di queste antiche esperienze, è un luogo perfettamente riadattato per garantire, con la sua eleganza, il relax e il comfort più ricercato.

Lungo tutto il perimetro del baglio verranno predisposte sei postazioni di degustazione, ognuna dedicata ad una particolare tipologia di vino che permetterà agli ospiti di conoscere le diverse interpretazioni del continente vitivinicolo siciliano secondo lo stile Firriato: da Favignana all’Etna, passando per tutte le quattro tenute dell’agro trapanese, i winelovers potranno scoprire le diverse interpretazioni del terroir attraverso la viticoltura di precisione della famiglia. Ci saranno le pregiate bollicine del metodo classico Gaudensius, Etna Doc, quelle intense del Saint Germain e quelle esuberanti dello Charme Bianco. Un'altra postazione sarà dedicata alle etichette top di gamma, come l’Harmonium o il Ribeca. Spazio anche ai vini dolci con L’Ecrù e L’Ocra e, infine, le ultime tre con una selezione delle etichette più conosciute e famose di Firriato: dai vini Quater Vitis, con la sua nuova etichetta, ai campioni assoluti come Santagostino Rosso e Santagostino Bianco.

Il costo della serata sarà di 25 euro, comprensivi di tasca e bicchiere di degustazione (12 euro per i minori di età compresa tra gli 11 e 15; gratis l'ingresso per i minori di 10 anni), che sarà impreziosita anche da giochi di fuoco e performance musicali, che spazieranno dalla musica jazz anni '40 a suggestioni e tonalità più moderne, come quelle previste durante il dj set che prenderà il via a partire dalle 23.30. Occasione, quest'ultima, per gustare anche i cocktail Firriato Mixology (esclusi dalla quota di partecipazione) presso il lounge bar di Baglio Sorìa e godere dal Belvedere Sorìa Sky Lounge lo spettacolo dei giochi d’artificio.

La prenotazione per l'evento è obbligatoria ed effettuabile esclusivamente in prevendita online al sito http://calicidistelle.firriato.it o recandosi di persona presso Baglio Sorìa Wine Resort o presso la Cantina. Il numero degli ospiti per la serata è limitato per garantire il piacere di vivere una serata all'insegna del bere bene e dell’eleganza. L'offerta di Firriato si estende anche alla possibilità di una degustazione speciale, la quale seguirà particolari temi e filosofie care all'enologia dell'azienda, e che avrà un costo extra di 20 Euro. Infine, è prevista l'opportunità di provare una cena a firma degli chef Davide e Gianmario Torregrossa per un costo di 35 euro (due portate + dessert, bevande escluse), e che può essere prenotata ai numeri +39 366 6260186 e +39 0923 861679 o all'indirizzo e-mail calicidistelle@firriato.it, utili anche per chiedere tutte le necessarie informazioni.