Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
12/02/2018 16:20:00

Marsala. Coppola e Sinacori scrivono al sindaco di Macerata

I consiglieri comunali di Iniziativa democratica popolare, di Marsala, Flavio Coppola e Giovanni Sinacori hanno scritto al sindaco e al presidente del consiglio comunale di Macerata dopo i fatti dei giorni scorsi. 

Una lettera inviata anche per quello che è successo a Marsala, dove a Porticella è comparsa una scritta inneggiante Luca Traini, il fascista di Macerata. 

I consiglieri hanno espresso "fervida e calorosa vicinanza e lo sdegno per il folle gesto, cui la città e la comunità maceratese, sono stati sottoposti in questi ultimi giorni".

"Siamo certi che la gente, da Voi rappresentata, saprà riprendersi presto dai fatti di cronaca cui è stata, purtroppo, attonita protagonista ed i valori reali di una comunità, sana e laboriosa, saranno ancora gli unici che prevarranno come è naturale che sia. Da parte nostra un abbraccio ideale a tutta la comunità di Macerata con preghiera di rappresentarlo con la forza e la speranza di chi crede che la libertà, il rispetto per il prossimo, la convivenza civile siano i baluardi di una nazione forte, moderna e globale".


Ti potrebbe interessare anche: