09/06/2018 14:18:00

Libero Consorzio Comunale, c'è il bando per l'assistenza alla comunicazione nelle scuole

Costerà un milione di euro e sarà curato da 164 operatori di cui 3 coordinatori alla comunicazione e 5 all’assistenza, il nuovo servizio di assistenza scolastica per gli alunni sordi, ciechi e con gravi disabilità psicofisiche, frequentanti gli istituti scolastici di competenza provinciale per il periodo settembre-dicembre 2018 ed eventuale rinnovo per l’anno scolastico 2018-2019.

Il Libero Consorzio Comunale di Trapani guidato dal commissario Raimondo Cerami ha predisposto il nuovo bando che  prevede la presenza di assistenti alla comunicazione, assistenti alla autonomia scolastica che assistano gli alunni ipovedenti e alunni con altri disagi. Si tratta  di un importante servizio che consente agli alunni di frequentare con profitto l’istruzione superiore mettendo l’alunno sordo o cieco in condizione di avere il necessario ausilio.