Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
08/10/2018 11:56:00

Marsala, live dal consiglio comunale: clima non sereno

 Si apre la seduta del consiglio comunale di Marsala, in discussione la trattazione del bilancio di previsione 20182020. In apertura dei lavori la consigliera Rosanna Genna richiama all’ordine tutta l’aula chiedendo al presidente, Enzo Sturiano di ammonire ed espellere dall’aula i colleghi che non si attengono al comportamento rispettoso delle istituzioni.

Sturiano condivide il pensiero della Genna, si è dato prova, sostiene, di un eccesso di democrazia anche verso i colleghi che non meriterebbero rispetto, concedendo la parola pure sei volte in un’unica seduta consiliare.
Controbatte il consigliere Daniele Nuccio: non si può parlare di eccesso di democrazia e non si può affermare, per come ha fatto Sturiano, che ci sono colleghi che non meritano rispetto.
Il clima in aula non è sereno, ci si porta dietro lo strascico di una settimana, appena trascorsa, che ha visto consumarsi vari scontri.
La seduta viene sospesa in attesa che arrivi il sindaco, Alberto Di Girolamo.
Il Sindaco è arrivato poco fa, e si riprende.