16/11/2018 18:20:00

Trapani, continua il lavoro del tavolo permanente sul Piano regolatore

 Continua il percorso già intrapreso, tra gli ordini ed i collegi del Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche e l’Amministrazione Comunale di Trapani.

Nei due giorni di confronto del 12 e 13 novembre, si è visto approfondire le criticità e le peculiarità del territorio, attraverso un documento di osservazioni e spunti, che i rappresentanti del Tavolo Tecnico hanno consegnato all’amministrazione, proposta di una Innovazione Urbana al sistema locale di pianificazione della Città di Trapani. Le argomentazioni trattate sono state le più disparate, dai Centri Storici alle Frazioni, dall’istituzione di un Ufficio di Piano fulcro di un continuo confronto dinamico interdisciplinare inteso come un “Urban Center”, ai Piani Particolareggiati quanto più necessari per lo sviluppo del territorio, dall’obbligatorietà dell’istituzione dello Sportello Unico per L’Edilizia ad una bozza di regolamento per la riduzione degli oneri concessori. Un confronto, quindi, attivo ed estremamente propositivo per le tematiche affrontate, ancor più perché oltre alla presenza dei rappresentanti di categoria, dell’assessore Andreana Patti e della dirigente dell’Urbanistica Arch. Vincenza Canale, ha partecipato ai lavori il rappresentante dello studio vincitore della gara per l’aggiornamento del Piano Regolatore Generale. Ed è proprio a quest’ultimo che sono state rivolte tutte quelle osservazioni da coloro i quali ogni giorno vivono e lavorano su questo territorio, e che vorrebbero come risultato della rielaborazione del P.R.G., un nuovo strumento dinamico e flessibile che possa meglio adattarsi alle esigenze di una città capoluogo del XXI secolo. Un confronto schietto e altamente tecnico che ha avuto come obiettivo quello di porre l’Amministrazione Comunale come garante dell’interesse pubblico nonché partner dell’iniziativa privata e che ha sortito, tra le altre cose, l’intesa per stilare un protocollo d’intesa tra l’Amministrazione del Comune di Trapani ed il Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche della Provincia di Trapani per istituzionalizzare questa collaborazione. Primo impegno formulato sarà quello dell’organizzazione di un workshop sul tema dell’Agenda Urbana in partenariato tra l’ Amministrazione Comunale ed il Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche. I rappresentanti del Tavolo Permanente delle Professioni Tecniche, a conclusione, hanno ringraziato l’amministrazione comunale di Trapani per l’opportunità data di poter essere portavoce delle proprie idee ed esperienze all’interno di un tavolo di programmazione, speranzosi che questo primo esempio possa essere da volano per tutte le altre amministrazioni del territorio.