08/12/2018 15:00:00

Vini, premi e riconoscimenti per l’azienda Terre del Sole Zerilli di Petrosino

Sono giorni di fermento per Terre del Sole Zerilli, l’azienda vitivinicola petrosilena che, in questi giorni, ha ricevuto svariati apprezzamenti per i propri vini. Il primo di questi, è la conquista di tre medaglie – due d’argento e una di bronzo - al concorso enologico nazionale Venere Callipigia, organizzato dall’associazione Sicilia Pro Events e svoltosi sotto la direzione tecnica dell’enologo Giacomo Alberto Manzo.

La cerimonia di premiazione si è svolta lo scorso 23 novembre a Palermo, presso la sede della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Palermo. Le tre medaglie ottenute da Terre del Sole Zerilli riguardano lo Zibibbo, ultima creazione di Terre del Sole Zerilli, il Grillo, prodotto simbolo del territorio di Petrosino e il Syrah. Contestualmente è stato anche consegnato il premio Wine Up, ideato dalla dott. Ssa Nadia De Santis, legato ad un progetto di sviluppo enoturistico attraverso il web.

Negli stessi giorni in cui il giovane titolare Leonardo Zerilli ha ritirato i premi, è arrivata la notizia dell’inserimento dell’azienda, per il terzo anno consecutivo, nella prestigiosa guida Bibenda attraverso cui ogni anno la Fondazione Italiana Sommelier recensisce i migliori vini italiani.
Nelle pagine dedicate a Terre del Sole Zerilli si racconta la storia dell’azienda e se ne descrivono i vini ribadendo il rispetto per la tradizione e la scelta del regime biologico.

Novità assoluta invece l’inserimento dell’azienda nell’Agenda dei 365 pubblicata dall’Editrice delle Alpi – Torino che esamina ristoranti e aziende vitivinicole di tutta Italia e che ha una tiratura di consolidata di oltre 20.000 copie.

“Sono riconoscimenti di vario tipo ma che vanno tutti nella stessa direzione. Il nostro investimento in qualità e l’impegno per la tutela dell’ambiente e del territorio di Petrosino sono evidentemente apprezzati non solo dai consumatori ma anche dai tecnici di settore. Ringrazio pertanto tutti quanti hanno creduto e continuano a credere nel nostro lavoro” – ha commentato il titolare dell’azienda, Leonardo Zerilli.
L’azienda Terre del Sole Zerilli ha sede a Petrosino ed affonda le sue radici nei primi del ‘900. Nel 2013, ha preso vita il sogno di realizzare le prime bottiglie a marchio, battezzate in "Terre del Sole Zerilli". Dal 2016 l’azienda produce vini biologici.